US Open, ottavi di finale: il giorno di Matteo Berrettini. Tutti i dettagli

0

Obiettivo quarto turno raggiunto per Matteo Berrettini, dopo la sofferta vittoria contro il tre volte campione slam Andy Murray (64 64 67 63). L’azzurro negli ottavi di finale se la vedrà con lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina.

Il cammino di Matteo

Uno US Open tra alti e bassi per Berrettini in questo difficile 2022. L’azzurro ha perso un set in due delle prime tre partite (contro Hugo Grenier e, appunto, Murray). Il tennis mostrato da Matteo non è stato sicuramente dei migliori, ma è riuscito sempre a trovare la giusta forza e determinazione per superare gli avversari e le difficoltà (soprattutto con il rovescio). Come nella partita contro il britannico, che ha saputo spesso impensierire un Berrettini troppo falloso con dritto e rovescio.

Il cammino di Davidovich Fokina

Davidovich Fokina, dopo un avvio di stagione scoppiettante, ha avuto più di qualche difficoltà sull’erba e sul cemento americano. Lo spagnolo, che ha raggiunto un’incredibile finale al masters1000 di Montecarlo, ha approfittato del buco lasciato nel tabellone dalla prematura sconfitta di Stefanos Tsitsipas ed è riuscito a superare Yoshihito Nishioka (in tre set), Marton Fucsovic (in cinque) e Daniel Elahi Galan Riveros (in quattro). Sicuramente un risultato importante per chi, come lui, non vede nel cemento la propria superficie favorita.

>>> Le migliori palline da tennis del 2022, per ogni livello di gioco

Il precedente

L’unico precedente tra i due risale alla scorsa stagione al masters1000 di Montecarlo. Alla partita Matteo arrivava con qualche problema, vista la forma fisica che stentava a crescere. L’attuale numero 39 del mondo, infatti, usciva vincitore con il risultato di 75 63.

Il pronostico

Nonostante un gioco non brillantissimo, il favorito dell’incontro sarà di nuovo Berrettini, che vede nella superficie una preziosa alleata per la vittoria finale. La partita, in ogni caso, si prevede possa essere molto combattuta e aperta a tutte le sorprese del caso (come ci ha abituati Davidovich in questo 2022). Appuntamento alle 17 di domenica 4 settembre sull’Arthur Ashe Stadium.

>>> Dove vedere lo US Open 2022 in diretta TV e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply