Ljubicic rivela: ecco come stava Federer l’ultima volta a Wimbledon

0

A pochi giorni dalla notizia ufficiale del ritiro di Roger Federer alla fine della prossima edizione della Laver Cup, Ivan Ljubicic, suo storico allenatore, ha rivelato le condizioni fisiche dello svizzero nell’ultima edizione disputata di Wimbledon.

La speranza contro la consapevolezza

L’ultima partita ufficiale nel tour professionistico di Federer è stata contro Hubert Hurkacz nell’edizione 2021 di Wimbledon. In quell’occasione il polacco si è imposto in tre set, uno dei quali conclusosi addirittura con un bagle.

Il coach di Roger, il croato Ljubicic, dopo più di un anno, ha voluto rivelare le reali condizioni del maestro prima dell’incontro. Già la sconfitta ad Halle con Felix Auger-Aliassime aveva acceso qualche campanello d’allarme nella testa dei membri del team dello svizzero e in Federer stesso.

Nell’edizione 2021 di Halle, quando ha perso con Aliassime, aveva dolore ed era molto debilitato fisicamente. Sapeva di andare a Wimbledon senza alcuna opportunità di poter vincere. Questo è stato molto duro per uno come lui. Speravamo in un miracolo del suo fisico che, però, non è arrivato”.

Le speranze, ad oggi, sono tutte riposte sulla Laver Cup. Tutti gli addetti ai lavori e il pubblico si augurano che il fisico di Roger possa reggere per le ultime due partite. Su tutte, sicuramente, il doppio (che tutti si augurano) in coppia con il rivale e amico di sempre: Rafael Nadal.

>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply