Tennis e montepremi: la top10 dei più pagati nel 2022

0

Si è chiuso l’anno e, finalmente, possiamo stilare la classifica dei dieci giocatori che hanno guadagnato di più grazie ai montepremi offerti dai tornei nel 2022. Di seguito la top10 completa con nessun azzurro presente.

#10 Hubert Hurkacz

Il polacco è riuscito a portare a casa un titolo Atp in stagione ad Halle. Negli slam, però, non si è mai spinto oltre i quarti di finale. La cifra totale incassata durante l’anno è di $3.01 milioni.

#9 Andrey Rublev

Il russo ha vinto quattro titoli Atp e raggiunto le semifinali in altre sei occasioni. I risultati migliori a livello slam? I quarti di finale allo US Open e al Roland Garros. Nell’anno si è portato a casa $4.1 milioni.

#8 Felix Auger-Aliassime

Il canadese ha chiuso la stagione alla grandissima e ha vinto quattro titoli Atp (tutti sul cemento indoor a Basilea, Firenze, Anversa e Rotterdam). Il miglior risultato agli slam è il quarto di finale dell’Australian Open. Il totale dei soldi vinti è pari a $4.1 milioni.

#7 Daniil Medvedev

Il russo, nonostante l’inizio incoraggiante con la finale all’Australian Open, ha vinto solamente due tornei (Vienna e Los Cabos). I soldi incassati nell’anno si attestano sui $4.14 milioni.

 #6 Taylor Fritz

L’americano è probabilmente una delle grandi sorprese della stagione con i tre titoli conquistati ad Indian Wells, Eastbourne e Tokio. Il miglior risultato negli slam è stato a Wimbledon, dove si è arreso ai quarti di finale. Il totale dei soldi incassati è di $4.48 milioni.

#5 Stefanos Tsitsipas

Il greco ha portato a casa due titoli a Mallorca e Monte Carlo nell’anno, oltre a quattro altre finali. Negli slam è riuscito ad arrivare in semifinale all’Australian Open. Questi risultati gli hanno fruttato un guadagno totale di $5.47 milioni.

#4 Casper Ruud

Il norvegese è stato sicuramente uno dei protagonisti con tre titoli sulla terra (Gstaad, Ginevra e Buenos Aires), due finali slam (Roland Garros e US Open) e la finale alle Atp Finals. Grazie a questi risultati, l’assegno a fine stagione è pari a $6.93 milioni.

#3 Rafael Nadal

Lo spagnolo ha conquistato gran parte del proprio montepremi nei primi mesi dell’anno, con le vittorie a Melbourne ed Acapulco e i successi slam all’Australian Open e al Roland Garros. Gli infortuni hanno minato le sue prestazioni negli ultimi mesi e il totale dei soldi incassati si ferma a $7.44 milioni.

#2 Carlos Alcaraz

Lo spagnolo ha vinto quattro titoli Atp e il primo slam allo US Open. Ha perso solamente 13 delle 70 partite disputate nella stagione e chiuso l’anno al numero 1 del mondo. Con questi successi ha accumulato $7.63 milioni.

#1 Novak Djokovic

Il serbo si conferma il re dei montepremi. Nonostante le assenze a numerosi grandi tornei, il 21 volte campione slam ha vinto Roma, Tel Aviv e Astana, oltre alle Atp Finals (fruttate ben $4.7 milioni, maggior montepremi della storia). Il totale dei soldi guadagnati si attesta a $9.93 milioni.

>> Le sette migliori racchette in circolazione per i colpi in top spin

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply