Coppa Davis, passo falso Musetti: si decide tutto con il doppio

0

Passo falso di Lorenzo Musetti nella seconda sfida di Coppa Davis a Malaga. L’azzurro si arrende a Taylor Fritz con il risultato di 76(8) 63. La sfida tra Italia e Stati Uniti si deciderà così con il doppio tra la coppia Simone Bolelli/Fabio Fognini e quella composta da Tommy Paul e Jack Sock.

La partita

Partita molto equilibrata nel primo set, con i giocatori che non riescono mai a strapparsi il servizio. Solo Lorenzo è costretto ad annullare palle break nel secondo, ottavo e dodicesimo game. Fritz, dal canto suo, non rischia praticamente nulla e arriva al tie break senza troppi problemi. A sorpresa è proprio l’azzurro ad andare avanti, dando un primo allungo sul 53 e vedendosi successivamente annullati due set point. Gli stessi che si vede annullare l’americano prima di portare a casa il primo parziale per 76(8).

Nel secondo set Musetti parte fortissimo e si conquista le prime palle break della sfida già al secondo game (0-40). Purtroppo, però, non ne sfrutta nessuna e si torna a rispettare i servizi. Nel quinto gioco Fritz, aiutato da una risposta vincente col nastro e un paio di righe, riesce a dare la zampata e cambiare il campo sul 3 a 2 in suo favore, breakkando il nostro Lorenzo. La partita continua in discesa per l’americano, che chiude il secondo parziale col punteggio di 63.

Italia e Stati Uniti si trovano ora sull’1 a 1. Sarà decisiva la sfida di doppio.

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply