Australian Open, Berrettini alla prova Murray: tutto sulla sfida della notte

0

Matteo Berrettini farà domani l’esordio all’Australian Open 2023 con Andy Murray. Una sfida molto complicata per l’azzurro contro l’ex numero 1 del mondo.

La partita

Un esordio che poteva sicuramente regalare un avversario più semplice al nostro Berrettini. Il romano, infatti, se la vedrà con il due volte campione slam ed ex numero 1 del mondo Murray.

I due si daranno battaglia nella Rod Laver Arena nel terzo match in programma (notte italiana).

Matteo arriva alla partita in un ottimo stato di forma, considerando le buone sensazioni ottenute al termine della United Cup. L’azzurro è stato uno dei protagonisti assoluti della truppa italiana ed ha dimostrato di aver recuperato un buono stato di forma dopo gli infortuni di quest’ultimo autunno.

Al contrario, Murray non ha brillato nell’impegno al torneo Atp250 di Adelaide e si presenta all’Happy Slam con più di qualche punto interrogativo. Nonostante ciò, ovviamente, bisogna essere sempre molto cauti a dare per sconfitto il campione scozzese.

Si tratta del quarto incontro tra i due, con il nostro Matteo in vantaggio per 3 a 1. L’ultima occasione in cui si sono affrontati risale allo scorso agosto, quando allo US Open il romano si è imposto per 64 64 67(1) 63.

> Le migliori racchette per il 2023, guida completa

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply