spot_img
spot_img

Sinner numero tre al mondo, Bertolucci scherza con Panatta
S

Jannik Sinner è da poche ore il nuovo numero 3 del mondo grazie alla vittoria all’Atp500 di Rotterdam (sconfitto Alex de Minaur in due combattuti set). Il giovane è il primo italiano della storia a riuscirci da quando esiste la classifica computerizzata. Paolo Bertolucci, attraverso il proprio profilo X, ha voluto scherzare con l’amico Adriano Panatta su questo splendido risultato.

Il siparietto Bertolucci-Panatta

Sinner in questo 2024 sembra imbattibile. L’azzurro ha conquistato un altro titolo a Rotterdam (secondo successo stagionale dopo l’Australian Open) e si è portato a quota 13 vittorie consecutive in stagione (unico tennista ancora imbattuto). Grazie al successo in Olanda, ha fatto un ulteriore balzo in avanti nel ranking Atp ed ha scavalcato il russo Daniil Medvedev (suo avversario nella finale alla Rod Laver Arena), attestandosi da oggi al numero 3 del mondo.

Si tratta di un risultato storico perché nessun italiano da quando è stata creata la classifica computerizzata era mai riuscito ad occupare una posizione così importante. Jannik ha scavalcato Panatta (numero 4 del mondo nel 1976) dopo ben 48 anni.

Un’occasione d’oro per Bertolucci (storico amico e compagno di Coppa Davis di Adriano, con il quale ha alzato al cielo il trofeo nel 1976) per congratularsi con Sinner e prendere in giro l’ex campione del Roland Garros.

Attraverso un post pubblicato su X, Paolo ha voluto tirare in mezzo Panatta, sottolineando che da oggi non ci sarà più modo di doverlo citare quando si tratta di record italiani.

Finalmente potrete lasciare in pace il povero Adriano Panatta. Da lunedì Jannik Sinner sarà il numero tre del mondo”.

Un modo senz’altro originale e molto simpatico per celebrare un traguardo storico per quello che ormai si può già definire il miglior tennista della storia del nostro sport.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img