Day 4 preview: il menu del giorno al Roland Garros

0

Esaurite ieri tutte le partite del primo turno, a Parigi cominciano oggi i match valevoli per il secondo turno (tecnicamente i trentaduesimi di finale) del tabellone maschile. Come noto, le prime dieci teste di serie sono rimaste tutte in gara e gli italiani ad aver passato il primo scoglio sono tre: Fabio Fognini, Matteo Berrettini e la sorpresa Salvatore Caruso. La più grande delusione, finora, è la sconfitta di Marco Cecchinato contro il francese Nicolas Mahut.

Vediamo quali sono le partite più interessante della sessione odierna.

Alle 11 scende in campo il greco Stefanos Tsitsipas contro il boliviano Hugo Dellien, numero 86 del mondo. Non prima delle 12,30 sarà la volta di Rafael Nadal, favorito numero uno, contro il tedesco Yannick Maden, numero 114 del ranking. Giusto per farvi capire quanto la vittoria di Nadal sia data per certa, vi basti pensare che non è neppure quotata dagli scommettitori. Interessante, alla stessa ora, lo scontro tra Kei Nishikori (numero 7 del mondo) e Jo-Wilfred Tsonga.

Occhi puntati, alle 14, sul campo 13, per il ritorno in campo di Matteo Berrettini che se vorrà accedere al terzo turno dovrà superare l’ostacolo (per niente semplice) rappresentato dal norvegese Casper Ruud. Per il 23enne romano c’è la possibilità di uguagliare il miglior risultato in un Major, conquistato proprio qui a Parigi lo scorso anno.

Alla stessa ora, sul campo Simonne Mathieu, Marin Cilic se la vedrà con Grigor Dimitrov, alla disperata ricerca della forma dei giorni migliori. Interessante anche il derby argentino tra Leonardo Mayer e Diego Schwartzman. Alle 14,30 torna in campo Roger Federer contro il tedesco Oscar Otte (numero 144 del mondo). In contemporanea si gioca il match secondo noi più interessante della giornata tra Stan Wawrinka e il giovane cileno Christian Garin, una delle possibili sorprese del torneo.

Alle 16, infine, da tenere d’occhio il derby francese tra Benoit Paire e Pierre-Hugues Herbert.

Come sempre le partite del Roland Garros verranno trasmesse in diretta su Eurosport ed Eurosport Player

Share.

Leave A Reply