Day 6 preview: il menu del giorno al Roland Garros

0

Dopo aver raccontato ieri le gesta dei nostri azzurri (il sorprendente Salvo Caruso e l’importante passo avanti di Fabio Fognini), oggi sui campi del Roland Garros non scenderanno italiani. Tutta l’attenzione è per l’inizio del terzo turno (sedicesimi di finale), che oggi coinvolgerà la parte bassa del tabellone.

Occhi puntati su Rafael Nadal e Roger Federer, rispettivamente numero due e numero tre del mondo (e del seeding). Il primo dei due a scendere in campo sarà lo svizzero (sul campo Suzanne Lenglen alle 12,30) che se la dovrà vedere con l’ostacolo rappresentato da Casper Ruud. Il norvegese, specialista della terra rossa, è in un buon momento di forma, dopo aver eliminato al secondo turno Matteo Berrettini, e sarà un avversario ostico.

Per lo spagnolo, lo scoglio da superare è rappresentato da David Goffin. Il belga sta provando a tornare ai livelli di qualche anno fa ed è sicuramente un avversario più credibile rispetto ai due che Nadal ha sverniciato nei primi due turni. La partita si giocherà alle 14 sul campo centrale Philippe Chatrier.

Le altre partite di giornata prevedono un bello scontro tra due nobili racchette del tennis mondiale, Stan Wawrinka e Grigor Dimitrov, anch’essi alla ricerca della forma migliore. Sarà una battaglia tra due dei rovesci a una mano migliori degli ultimi anni. Il match è in programma alle 16 sul campo Suzanne Lenglen.

In campo anche Benoit Paire contro Pablo Carreno-Busta, Nishikori contro il serbo Djere, Londero-Moutet, il sorprendente Mahut contro Leonardo Mayer che ieri ha eliminato Diego Schwartzman e, infine, Stefanos Tsitsipas contro Filip Krajinovic.

Share.

Leave A Reply