martedì, settembre 29

Allegri, Maldini, Totti e gli altri: quando il tennis fa innamorare gli sportivi

1

L’ex allenatore della Juventus Massimiliano Allegri aveva detto che si sarebbe preso un anno di pausa e così è stato. Nonostante le offerte (anche dall’estero, vedi Arsenal) non manchino, Allegri si sta concentrando su se stesso e sul suo futuro, frequentando corsi d’inglese, concedendosi varie trasferte londinesi e dedicandosi all’aggiornamento professionale.

Insieme a tutto questo, però, il 52enne livornese ha scoperto una nuova passione, quella per il tennis. Ultimamente ha partecipato anche ad un torneo benefico all’Aspria Harbour Club di Milano in favore di Telethon. C’erano 96 tra personaggi dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, molto appassionati di tennis.

Tra gli altri c’erano Mauro Tassotti, il coach dell’Armani basket Ettore Messina e gli ex tennisti Stefano Pescosolido, Mara Santangelo, Claudio Mezzadri e Marco Crugnola. Hanno partecipato anche conduttori tv e giornalisti come Paolo Brosio e Stefano Meloccaro, Alessandra Bocci di Gazzetta dello Sport, Carlo Annovazzi di Repubblica, Dalila Setti di Sky Sport, oltre ad ex sportivi come i calciatori Nicola Amoruso, Mark Juliano, Mario Ielpo e Fabio Galante, e il mezzofondista Genny Di Napoli.

Tutti nomi che confermano come il tennis venga ritenuto, non certo da oggi, uno sport trasversale, che riesce ad appassionare anche atleti che hanno praticato altre discipline. E al tempo stesso, non mancano esempi di tennisti che hanno praticato e sono stati vicini ad altri sport prima di avere successo con la racchetta.

Fabio Fognini, per esempio, ha giocato molto a calcio da ragazzino, ma il tennis gli ha fatto cambiare strada prima di un provino con la Sampdoria. Roberto Bautista Agut, che ha commosso la Spagna tornando in nazionale per la finale di Coppa Davis dopo la morte del padre, era un’ala promettente del Villarreal.


>> Natale è alle porte, 20 idee regalo per gli appassionati di tennis


Di contro, Diego Forlan, centravanti uruguayano, uno dei più grandi centravanti uruguaiani di sempre, da giovane pensava di diventare un grande tennista. Poi un incidente ha messo in pericolo la vita della sorella, e allora si è dato al calcio, più immediatamente remunerativo.

Tanti poi i calciatori che si sono appassionati dopo la carriera al tennis, come Francesco Totti, amico di Federer e spesso presente in tribuna agli Internazionali di Roma, o Zvonimir Boban che si diletta spesso in esibizioni con Paolo Maldini. Si divertono anche Simone Inzaghi, Riccardo Ferri, Beppe Bergomi, Bobo Vieri e una leggenda del basket NBA come Steve Nash.


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere l’attività di Tennis Fever, metti “Mi piace” alla nostra pagina Facebook. Non ti costa nulla!

Share.

1 commento

  1. Pingback: Allegri e gli altri | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica

Leave A Reply