sabato, settembre 26

Babolat Pure Aero: recensione e scheda tecnica

0

La Babolat Pure Aero è la racchetta che utilizza Rafa Nadal, un’informazione questa che già consente di capire quali sono le caratteristiche principali di questo attrezzo. E’ conosciuta per la sua potenza semplice, il suo potenziale di punta e la sua ubiquità a tutti i livelli.

Nel corso degli anni è stata aggiornata, migliorata, pur senza modificare le caratteristiche che l’hanno resa unica. Questi aggiornamenti hanno un grado di rigidità RA leggermente inferiore di 67 e, con un riposizionamento del sistema di smorzamento Cortex a ore 9 e 3, oggi è in grado di offrire una risposta più comoda e controllata rispetto alla generazione precedente.

Queste modifiche non sono andate a discapito della potenza. La Babolat Pure Aero è sempre una racchetta che permette di dominare lo scambio ed essere aggressivi e lunghi. Potenza, ma anche tanto spin, è questa la caratteristica della Pure Aero, che, volendo trovare un difetto, non offre le migliori sensazioni nelle volée.

Ma in fin dei conti è una di quelle racchette adatte a giocatori che amano dominare lo scambio dal fondo, che vanno a rete solo nel momento in cui l’avversario è in seria difficoltà, che sono in grado di effettuare recuperi prodigiosi.

Insomma, cloni di Rafa Nadal. Anche se nessuno potrà essere come lui.

Scheda tecnica

  • Piatto corde: 100 pollici
  • Peso telaio a nudo: 300 g
  • Bilanciamento a nudo: 32 cm
  • Lunghezza: 68.6 cm
  • Schema corde: 16×19
  • Profilo: 22,5-25,5-22,5 mm

Acquista subito Babolat Pure Aero

Share.

Leave A Reply