domenica, settembre 27

Tennis money: come funzionano i montepremi dei tornei

0

Sicuramente vincere delle competizioni è la soddisfazione più grande per un tennista, ma il lato economico non può passare in secondo piano. Andiamo insieme a scoprire l’ammontare dei montepremi dei tornei in questo approfondimento sui soldi nel tennis.

La differenza tra Wta e Atp

Controllando e mettendo a confronto i montepremi di tutti i tornei del circuito Wta e Atp possiamo trovare una netta di differenza di denaro investito in favore degli uomini. Di seguito le cifre a confronto dei tornei di pari livello:

WtaAtp
Wta 125K = 125.000 dollariATP Challenger 54.160-162.480 dollari
Wta International = 275.000-775.000 dollariAtp 250 = 546.355 – 1.359.180 dollari
Wta Premier = 848.000 – 2.794.840 dollariAtp 500 = 1.912.305 – 3.728.800 dollari
Wta Premier 5 = 2.828.000 – 3.452.538 dollari
Wta Premier Mandatory = 7.021.128 – 9.437.698 dollariAtp Master 1000 = 5.961.830 – 9.735.685 dollari
Wta Elite Trophy = 2.419.844 dollariNext Gen Finals = 1.400.000 dollari
Wta Finals = 14.000.000 dollariAtp Finals = 9.000.000 dollari

Ad un primo sguardo, tenendo in considerazione che il montepremi di alcuni tornei è così alto grazie ai grandi investimenti dei tornei asiatici e mediorientali, appare subito chiaro come, a parità di evento, gli uomini si mettano in tasca di più.

Naturalmente, le cifre riportate stanno ad indicare il montepremi totale della competizione, da dividere per tutti i partecipanti ad essa.

La differenza tra donne e uomini

Possiamo vedere che la differenza maggiore c’è tra i Wta International, Premier e Premier 5 ed i rispettivi tornei Atp (250, 500 e Master 1000). La differenza massima arriva a quasi il doppio del denaro investito nel torneo maschile rispetto a quello femminile.

Da notare che più si aumenta il livello del torneo e più la differenza si assottiglia. Per esempio, i tornei Premier Mandatory hanno un montepremi pressoché identico ai corrispettivi Master 1000.

È curioso notare come nei tornei di fine stagione tra i migliori giocatori siano investiti più soldi per le donne che per gli uomini. Il Wta Elite Trophy e le Wta Finals (rispettivamente 2.419.844 e 14.000.000 dollari) investono più denaro nei montepremi dei tornei maschili Next Gen Atp Finals e Atp Finals (1.400.000 e 9.000.000 dollari).

I prize money dei tornei ITF

Come tutti sappiamo, la Wta e l’Atp non hanno il controllo di tutti i tornei del circuito maggiore. La federazione internazionale (ITF) detiene i diritti dei tornei del grande slam e delle competizioni a squadre.

Per quanto riguarda i quattro tornei del grande slam (Australian Open, Roland Garros, Wimbledon e US Open) i prize money sono identici tra donne e uomini, da un minimo di 29.000.000 di dollari in Australia, al massimo di 42.000.000 di dollari a Flashing Meadows.

Nelle competizioni a squadre la forbice torna ad allargarsi, nonostante i pesanti investimenti fatti nella Fed Cup. La massima competizione a squadre femminile nel 2020 ha garantito un montepremi più che raddoppiato rispetto alle ultime stagioni, passando dai 7.500.000 ai 18.000.000 di dollari. Rimangono però ancora lontani i 23.000.000 di dollari della Coppa Davis, la massima competizione a squadre maschile.


Offerte del giorno

NINEBOT BY SEGWAY Ninebot E22E

Amazon Echo Spot – Sveglia intelligente con Alexa


Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply