sabato, settembre 26

Le prime rinunce alla ripresa del circuito

0

Sono state definite le entry list del primo torneo americano post pandemia, il Cincinnati Open. Arrivano così le prime rinunce alla ripresa del circuito.

I partecipanti

Il Master 1000 di Cincinnati vedrà la partecipazione di molti top player, tra cui: Berrettini, Nadal, Djokovic, Medvedev, Thiem, Tsitsipas, Zverev e Goffin.

Quello che fa più scalpore è però l’assenza di Wawrinka e Monfils, oltre a Fognini operato pochi mesi fa.

Chi si è iscritto al torneo, che ricordiamo sarà giocato a New York, dovrebbe giocare con tutta probabilità gli US Open, primo slam post Coronavirus. La deadline per la partecipazione al major è stata comunque prorogata fino ad oggi, 3 agosto, per permettere agli atleti ulteriori ore per iscriversi.

Già sicuro del forfait è Nick Kyrgios che, in un’intervista, ha dichiarato che non parteciperà per rispetto delle vittime del Covid.

Parla Andy Murray

Interviene sulla questione anche Andy Murray, che non si direbbe sorpreso da risultati a sorpresa nel primo slam della ripresa:

Ci saranno molti risultati a sorpresa alla ripresa del Tour.

Le esibizioni? Sono condizioni diverse, sia fisicamente che mentalmente, la pressione non è replicabile, non c’entra l’impegno che ci metti: le difficoltà di un match vero non sono le stesse”.

Lo scozzese parla anche dei forfait ai tornei americani:

Ho sentito altri giocatori che non andranno, sono decisioni personali, se non si sentono sicuri nel viaggiare e mettere loro stessi e i loro team a rischio è una cosa completamente comprensibile”.


Offerte del giorno

NINEBOT BY SEGWAY Ninebot E22E

Coollang, rilevatore di movimento per racchetta da tennis

Amazon Echo Spot – Sveglia intelligente con Alexa

Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply