sabato, Ottobre 31

Jannik Sinner batte Coria ed è agli ottavi al Roland Garros

0

Jannik Sinner batte Federico Coria in una partita difficilissima ed è agli ottavi al Roland Garros.

Sinner non sbaglia. L’occasione per centrare il primo ottavi di finale in uno slam era ghiotta ed è riuscito a sfruttarla: battuto l’argentino Coria.

La partita

Sulla carta la partita poteva sembrare molto facile per l’altoatesino, nettamente favorito dal pronostico. I match vanno però giocati e Coria si è rivelato un grande agonista, mettendo spesso in difficoltà l’italiano.

Il primo set ha visto i due giocatori molto in difficoltà col servizio (dal terzo al sesto game ci sono stati ben 4 break), prima che Sinner riuscisse a prendere le misure ed assicurarsi il set col risultato di 6-3.

Anche nel secondo set Sinner va prima in svantaggio di un break e poi lo recupera immediamente (secondo e terzo gioco). Il set continua e regna la parità fino al 5-5, quando Jannik riesce a strappare il servizio e a portarsi in vantaggio per due set a zero (7-5 il risultato del parziale).

Nel terzo set Coria spinge molto e riesce a conquistare molti punti con il suo colpo migliore, il rovescio. Riesce addirittura a portarsi sul 5-2, ma è in quel momento che esce fuori il campione che è in Sinner. Recupera fino al 5-5 a suon di vincenti e si porta a casa anche questo set per 7-5.

Il risultato finale è 6-3 7-5 7-6 per l’altoatesino, che al prossimo turno se la vedrà con il vincente tra Zverev e Cecchinato.

I 10 migliori grip per le vostre racchette

Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply