sabato, Ottobre 24

Il passante (di rovescio) di Berrettini è da urlo: Harris pietrificato

0

Matteo Berrettini non delude. E, zitto zitto, avanza al terzo turno del Roland Garros, eguagliando il suo miglior risultato a Parigi, datato 2018. E’ il quinto italiano in tabellone ad accedere al terzo turno e contro il sudafricano Harris, nonostante abbia sofferto per un set, ha vinto con autorevolezza.

D’altronde, stiamo parlando del numero 8 del mondo e più passa il tempo e più si capisce che il 24enne romano non sia affatto lì per caso. Sta trovando regolarità su tutte le superfici e, nonostante gli manchi ancora un vero e proprio acuto con i big del circuito, contro i giocatori che gli sono inferiori sembra ormai aver trovato il modo di imporre il suo ranking, anche quando non brilla troppo.

Anche dal punto di vista tecnico le soluzione che mette in mostra sono sempre più variegate. La combinazione servizio-dritto è il marchio di fabbrica e, secondo qualcuno, stiamo parlando del braccio più pesante dell’intero circuito.

Però Matteo sta lavorando tantissimo sulla risposta e sul rovescio, come dimostra il sensazionale passante messo a segno contro Harris. Guardare per credere!

>>> GUIDA: I 10 migliori grip per le vostre racchette <<<

Share.

Leave A Reply