Luca Nardi debutta nel circuito. In arrivo un’altra baby-star dopo Sinner e Musetti?

0

Luca Nardi ha compiuto da poco diciassette anni, è il classe 2003 più forte d’Italia ed è uno dei giovanissimi più interessanti del circuito. E’ per questo che il torneo Atp 250 di Anversa gli ha concesso una wild card grazie alla quale entrerà direttamente nel tabellone principale.

Per il pesarese si tratta del debutto assoluto a livello Atp e il sorteggio ha voluto che il primo avversario sarà relativamente agevole, dato che si tratterà di un qualificato. E se dovesse accedere al secondo turno, Luca dovrebbe incontrare la testa di serie numero uno , David Goffin, la cui presenza però è ancora a forte rischio dato che l’ultimo tampone effettuato è risultato ancora positivo al Covid-19.

Nardi è numero 45 del ranking mondiale a livello juniors, uno dei primi del 2003, sta bruciando le tappe ed ha già vinto un Futures in Egitto nel 2020, dimostrando di poter competere fin da subito a livelli altissimi. Ovviamente si tratta di un tennista ancora in gran parte da costruire, sia a livello fisico che a livello tattico.

Tecnicamente è molto forte, ma i margini di miglioramento sono ampissimi. Mentalmente sembra già pronto al grande salto, anche grazie alla saggia guida di Claudio Galoppini che lo ha “adottato” nel suo centro di Tirrenia.

Le 10 migliori racchette da tennis sul mercato, per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply