Thiem ‘celebra’ Rublev: “E’ un top-5, gioca con un ritmo da assassino”

0

Molti lo hanno considerato un risultato a sorpresa. Il numero tre del mondo, uno dei favoriti per la vittoria, che abbandona anzitempo la corsa alla finale nel torneo di casa, di cui è campione in carica, d’altronde, non può non fare notizia.

Ma la sconfitta di Dominic Thiem contro Andrey Rublev nei quarti di finale dell’Atp 500 di Vienna, è tutt’altro che un risultato a sorpresa. E a dirlo non siamo noi, ma il diretto interessato. “Credo che Andrey – ha affermato il 27enne austriaco a fine match – oggi sia da considerare tra i primi cinque giocatori del mondo, gioca ogni scambio con un ritmo da assassino”.

Tra l’altro, ha ricordato ancora Thiem, “è una delle persone con cui mi trovo meglio e spesso ci alleniamo insieme”.

E in effetti il match tra il campione in carica degli Us Open e il numero 8 del mondo ha dimostrato lo stato di grazia di Rublev, capace di vincere ben 4 tornei nel 2020 (a fronte dei due conquistati nel resto della sua carriera) e ormai certo di prendere parte per la prima volta alle Atp Finals di fine stagione.

Rublev batte Thiem 7-6, 6-2 – Video highlights

Le 10 migliori scarpe da tennis per uomo, donna e bambini

Share.

Leave A Reply