Navratilova (ancora) contro Djokovic e la sua associazione

0

L’ex numero uno del mondo e leggenda Wta, Martina Navratilova, si è scagliata contro Novak Djokovic e la PTPA, affermando: “Pensi solo al tennis”.

Il 2020 di Novak

Malgrado un grandissimo inizio di stagione con la vittoria dell’Atp Cup con la Serbia e degli Australian Open, per Novak Djokovic il 2020 sarà un anno da cancellare. Prima le polemiche per l’Adria Tour, poi la decisione di lasciare il Consiglio dei Tennisti per creare la Professional Tennis Players Association (PTPA), oltre alla squalifica agli US Open e l’ultima brutta figura con le dichiarazioni del suo coach prima della finale del Roland Garros.

La critica della Navratilova

Martina Navratilova, ex stella del circuito femminile e pluricampionessa slam, ha criticato aspramente il comportamento di Djokovic in questa stagione, mettendo sotto la lente d’ingrandimento la sua volontà di creare la PTPA. Questa le parole al The Irish Times:

Novak pensa di fare la cosa giusta, non mi trova d’accordo ma è una sua scelta. Semplicemente non mi sembra una cosa che aiuta il mondo del tennis.

Dal punto di vista della logica se sei una grande campione del tennis, quando ti impegni in questo sport ti concentri solo per dare una mano a ciò. Creare questa associazione non è utile a nessun livello. Inoltre, occorre fare queste cose quando smetti di giocare a tennis e non ora, quando poi siamo nel periodo Coronavirus e dividere ulteriormente crea solo ulteriori danni. Pensiamo a risolvere i problemi e non creiamone nuovi con cose che in realtà non ci servono. Pensi solo al tennis più che a queste cose”.

Le 5 migliori racchette da tennis di fascia bassa

Share.

Leave A Reply