Parigi, oggi tocca a Berrettini (e Sonego). A Parma riecco Musetti

0

Per la prima volta dopo la scioccante eliminazione al terzo turno del Roland Garros contro Daniel Altmaier, torna in campo Matteo Berrettini. Siamo sempre a Parigi, ma questa volta sul cemento indoor di Bercy, dove si disputa l’ultimo Masters 1000 di questa pazza stagione tennistica.

Il numero uno italiano ha avuto bisogno di qualche settimana per rimettere insieme le energie, sia dal punto di vista fisico che mentale, dopo la delusione di inizio ottobre. E ora, una mese dopo, prova l’impresa (difficile) con l’obiettivo di staccare, per il secondo anno consecutivo, il biglietto per le Atp Finals di Londra.

Per farlo, però, dovrà fare un gran risultato qui (minimo i quarti di finale) sperando in una cattiva performance non alla stessa altezza del suo avversario nel Race, l’argentino Diego Schwartzman, da cui lo dividono ben 200 punti in classifica.

Il numero 10 del mondo se la vedrà oggi, per l’esordio a Bercy, contro l’americano Marcos Giron, qualificato, numero 91 del ranking Atp, ma abbastanza insidioso su queste superfici. Il match è in programma non prima delle ore 20.

Dopo la sfavillante settimana di Vienna, torna in campo anche Lorenzo Sonego. Il nuovo numero 32 del mondo sfiderà il kazako Alexander Bublik, numero 49, giocatore imprevedibile, capace di giocare a livelli altissimi, così come di buttare via partite in cui parte decisamente con i favori del pronostico.

Sfilata di italiani nel Challenger di Parma 2

In queste stesse ore, a Parma, va in scena la seconda edizione del Challenger, questa volta indoor. La prima edizione in questo 2020 era stata vinta da Frances Tiafoe.

Diversi gli italiani in campo oggi, ma gli occhi sono puntati tutti sul ritorno di Lorenzo Musetti, dopo l’infortunio al gomito che lo costrinse al ritiro nella semifinale dell’Atp 250 di Pula contro Laslo Djere. Per lui in programma, non prima delle 13, il derby contro il classe 1996 Filippo Baldi, numero 237 del ranking Atp.

Tra gli altri match, da tenere d’occhio anche un altro scontro tra italiani, Giulio Zeppieri e Luca Nardi, rispettivamente classe 2001 e 2003, altre due grandi speranze del tennis italiano.

Le partite di oggi in tv e streaming

Il Masters 1000 di Parigi-Bercy è trasmesso in esclusiva da Sky Sport (streaming SkyGo). Sarà invece possibile seguire il Challenger di Parma in diretta streaming sulla piattaforma ufficiale all’interno del sito ATP.

Le 10 migliori racchette da tennis per cominciare (per bambini, ragazzi e adulti)

Share.

Leave A Reply