Atp Sofia, straordinaria impresa di Caruso. Vola ai quarti insieme a Sinner

0

Che momento per il tennis italiano! E che fantastica doppietta in quel di Sofia. Ma se il successo di Jannik Sinner contro Marc-Andrea Huesler era in qualche modo prevista, la vittoria di Salvatore Caruso ha il sapore dell’impresa.

Il 27enne di Avola ha infatti sconfitto in due set la testa di serie numero 2 del torneo, il numero 21 del mondo Felix Auger-Aliassime. Una prestazione straordinaria, quella di Caruso, sul cemento indoor della capitale bulgara. Un’impresa di certo agevolata dalla giornata no del canadese, ma che nulla toglie alla limpida vittoria di Salvo.

D’altronde il doppio 6-4 finale non può essere frutto del caso. Il baby fenomeno classe 2000 è impreciso e poco costante, di contro Caruso è perfetto. Due set molto simili tra loro, risolti entrambi con un break a favore del siciliano. Felix deve mangiarsi le mani per le occasioni sprecate nel quarto game del secondo set, quando ha letteralmente buttato alle ortiche ben 5 palle break.

Domani i quarti di finale, contro il vincitore del match tra Richard Gasquet e la sorpresa Jonas Forejtek. Per Sinner, invece, l’impegno è contro la testa di serie numero 3 Alex De Minaur.


Le 10 migliori racchette da tennis per cominciare (per bambini, ragazzi e adulti)

 

Share.

Leave A Reply