I top player in fuga da Rotterdam? La polemica tra Zverev e Krajicek

0

I top player fuggono da Rotterdam? La domanda sorge spontanea dopo i numerosi forfait prima del torneo e le premature eliminazioni di Daniil Medvedev e Alexander Zverev. Lo stesso tedesco ha posto dei quesiti a cui il direttore del torneo, Richard Krajicek, ha risposto.

Campo e palline non all’altezza

Alexander Zverev (record 4-4 in carriera a Rotterdam) è stato eliminato al primo turno da Alexander Bublik. Dopo la sconfitta, il tedesco si è lamentato per le condizioni lente del campo e per le palline. Stesso discorso per Stefanos Tsitsipas che ha accusato una difficoltà a colpire forte la palla. Il direttore del torneo, Richard Krajicek, è voluto intervenire sulla questione e ha risposto alle polemiche sorte negli ultimi giorni.

Non è bello sentire queste cose, ma forse possiamo provare a rendere i nostri campi più veloci. In ogni caso, dobbiamo prima accertarci che le critiche siano fondate. Dobbiamo fare qualcosa a livello di torneo ed organizzazione. Naturalmente non vogliamo che giocatori del calibro di Zverev dicano ‘Rotterdam, no grazie’. In una scala che arriva fino a cinque, la velocità del nostro campo è tre, nella media quindi.

Per quanto riguarda le palline, facciamo sempre un accordo con il torneo di Marsiglia, che segue il nostro la prossima settimana. Ne vogliamo quindi parlare sia con loro che con i giocatori”.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply