I piani di Dimitrov dopo il ritiro? È lui stesso a rivelarli

0

In una recente intervista, Grigor Dimitrov ha svelato i suoi piani dopo il ritiro. L’ex n. 3 del mondo ha confessato che si vorrà costruire una famiglia e si impegnerà nel sociale con l’aiuto della madre.

Dimitrov e il sogno di diventare papà

Grigor è stato il miglior giocatore della storia della Bulgaria che, prima di lui, non aveva mai avuto un rappresentante tra i migliori dieci giocatori del mondo. Nonostante ciò, viste le vittorie da junior di Wimbledon e degli US Open (oltre alla vetta nel ranking), ci si aspettava di più da un giocatore così ricco di talento.

Superati i trent’anni, Dimitrov ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato del suo futuro, dall’impegno per il sociale alla volontà di costruirsi una famiglia.

Non appena avrò finito con il tennis, avere una famiglia ed impegnarmi per il sociale sono i due obiettivi da raggiungere. Così, un giorno, quando sarà il momento di chiudere un capitolo bello della mia vita, se ne apriranno dei nuovi. Sono molto eccitato all’idea di queste nuove avventure in arrivo per me.

È grazie soprattutto a mia madre che ho delle idee chiare. Lei pensa in maniera differente dagli altri, è una mente fuori dagli schemi. Stiamo ancora lavorando per mettere a posto la nostra associazione benefica. Non siamo ancora pronti perché vogliamo che copra più aspetti possibili e non si focalizzi solo su alcuni. Lo facciamo per aiutare le persone più in difficoltà a vivere una vita migliore”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Attrezzatura, accessori, abbigliamento: tutto ciò che serve per cominciare a giocare a tennis

Share.

Leave A Reply