spot_img
spot_img

Lo zio Toni torna ad allenare, il debutto a Monte Carlo. “Cosa farò se incontreremo Rafa…”
L

Lo zio più famoso del circuito Atp torna ad allenare e lo fa con uno dei giovani più interessanti. Sarà infatti il canadese classe 2000 Felix Auger-Aliassime il suo prossimo pupillo.
“Ho un affetto speciale per mio nipote ma se deve perdere contro qualcuno spera sia contro Felix. Spero che Felix potrà diventare il numero 1 del mondo, per ora deve migliorare. Se Felix e Rafa giocheranno contro a Monte-Carlo o altrove non starò nel box per rispetto di entrambi. Rimarrò direttore della Rafa Nadal Academy”, ha detto Toni.
“Non potrei lavorare con qualcuno che non sia rispettoso e che non abbia determinati valori. Sono stato fortunato nel lavorare con un ragazzino, Rafa, che è stato rispettoso e che è diventato un esempio. Mi aspetto lo stesso da Felix, lui è un giovane che in teoria dovrebbe diventare fra i migliori del mondo nei prossimi anni”.
La collaborazione inizierà già dal prossimo master1000 a Monte Carlo.
Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le 10 migliori scarpe da tennis, per uomo, donna e bambini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img