Lo zio Toni torna ad allenare, il debutto a Monte Carlo. “Cosa farò se incontreremo Rafa…”

0
Lo zio più famoso del circuito Atp torna ad allenare e lo fa con uno dei giovani più interessanti. Sarà infatti il canadese classe 2000 Felix Auger-Aliassime il suo prossimo pupillo.
“Ho un affetto speciale per mio nipote ma se deve perdere contro qualcuno spera sia contro Felix. Spero che Felix potrà diventare il numero 1 del mondo, per ora deve migliorare. Se Felix e Rafa giocheranno contro a Monte-Carlo o altrove non starò nel box per rispetto di entrambi. Rimarrò direttore della Rafa Nadal Academy”, ha detto Toni.
“Non potrei lavorare con qualcuno che non sia rispettoso e che non abbia determinati valori. Sono stato fortunato nel lavorare con un ragazzino, Rafa, che è stato rispettoso e che è diventato un esempio. Mi aspetto lo stesso da Felix, lui è un giovane che in teoria dovrebbe diventare fra i migliori del mondo nei prossimi anni”.
La collaborazione inizierà già dal prossimo master1000 a Monte Carlo.
Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le 10 migliori scarpe da tennis, per uomo, donna e bambini

Share.

Leave A Reply