Barcellona e Belgrado, tre italiani in campo: è il giorno di Sinner e Musetti

0

Dopo la fase di apertura di ieri, entrano oggi nel vivo i tornei di Barcellona e Belgrado, con tanti bei match previsti nell’arco di questa giornata.

Scenderanno in campo, infatti, tanti big del circuito ATP, tra cui i ‘nostri’ Musetti e Sinner. Il primo se la vedrà con Feliciano Lopez, il secondo con Egor Gerasimov. Anche Mager, che ha superato le qualificazioni, sarà impegnato contro Laslo Djere, l’avversario di Sonego nell’epica finale al Sardegna Open. Ma andiamo per gradi.

ATP BARCELLONA 500: IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Apriranno la giornata del prestigioso torneo iberico le sfide tra Koepfer e Moutet, Ramos e Rune e Thompson e Gasquet. Poi sarà la volta di Davidovich Fokina (una delle rivelazioni di Montecarlo) che se la vedrà con Bublik. In contemporanea, lo scontro generazionale tra Musetti e Lopez Feliciano. Successivamente, riflettori puntati sul campo che vedrà protagonista Carlos Alcaraz Garfia (beniamino di casa, da molti ritenuto l’erede di Nadal) che sarà di fronte a Francis Tiafoe, classe ‘98 ma con già grande esperienza nel circus. Quindi, Herbert cercherà di spezzare la ‘maledizione Goffin’ (6 sconfitte su 6 contro il belga). Nel primo pomeriggio il derby spagnolo tra Bautista Agut e Pablo Andujar, e l’interessante esordio stagionale di Shapovalov sulla terra rossa al cospetto del francese Chardy. Chiuderanno la giornata Sinner vs Gerasimov e Khachanov vs Norrie (il britannico che ha eliminato Salvatore Caruso).

12:30, MUSETT VS FELICIANO LOPEZ

Come ripetiamo da qualche giorno, si tratta di un vero e proprio scontro generazionale, nel quale Musetti parte con i favori del pronostico. Il toscano ha dalla sua parte la superficie (la più congeniale al suo tennis) e la freschezza; oltre che il talento. Lo spagnolo, contrariamente a molti suoi connazionali, non ha mai ‘amato alla follia’ la terra rossa. Inoltre, proviene da cinque sconfitte nelle ultime sei uscite. L’esperienza, invece, potrebbe essergli molto utile durante la partita. Dalle ore 12:30 ne sapremo molto di più su come andrà a finire…

Se vincesse, Musetti si regalerebbe la sfida contro Auger-Aliassime.

17:00, SINNER VS GERASIMOV

Sarà il main event della serata a Barcellona. Jannik, dopo la sconfitta “formativa contro Djokovic a Montecarlo, è chiamato a rispondere ‘presente’ in un primo turno abbastanza insidioso, ma per nulla proibitivo. Il bielorusso da almeno un paio di anni si sta esprimendo a buoni livelli, e gioca un tennis solido e regolare. Tuttavia un suo successo sarebbe un vero e proprio colpo di scena.

Sinner, vincendo, potrebbe trovarsi di fronte Bautista Agut, avversario che sicuramente gli ispirerà bei ricordi…

ATP BELGRADO 250: IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

La seconda giornata della manifestazione serba sarà inaugurata dai match tra Berankis e Delbonis, Kwon Soonwoo e Carballes Baena (Lucky Loser), e Rinderknech e Londero. A ora di pranzo, Bagnis vs Kecmanovic e P.Cuevas vs Ruusuvuori. Nel primo pomeriggio, l’unico italiano in campo a Belgrado oggi: Gianluca Mager, che se la vedrà con il temibilissimo Laslo Djere. In serata Francisco Cerundolo affronterà Popyrin. Infine, ci sarà la partita più attesa: Sebastian Korda vs Bedene.

15:00, MAGER VS DJERE

Sulla carta, il serbo è nettamente favorito: Djere, dopo un inizio travagliato di 2021 sul cemento, sta trovando una buona continuità sulla terra battuta. Il percorso e le prestazioni al Sardegna Open suonano come un serio avvertimento delle sue potenzialità. Mager, dal suo canto, anche si trova in un buon momento: lo scorso 6 aprile ha vinto il Challenger di Marbella, mentre ha superato i due turni di qualificazione a questa manifestazione battendo dei buoni avversari come Daniel Taro e Benjamin Bonzi. In definitiva, il pronostico pende dalla parte del serbo, ma è una partita del tutto aperta.

IL PRECEDENTE

I due si sono incrociati soltanto una volta in passato, nella finalissima del Challenger di Milano nel 2018. In quell’occasione Djere ebbe la meglio con un netto 6-2 / 6-1.

DOVE GUARDARE I TORNEI DI BARCELLONA E BELGRADO IN TV E STREAMING

La copertura televisiva del torneo di Barcellona sarà affidata a SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 224 di Sky), con live streaming disponibile sul sito e sulla pagina Facebook ufficiali dell’emittente menzionata. A detenere i diritti anche Sky, che sui canali Sky Sport Arena, Sky Sport Uno e Sky Sport Collection offrirà tutte le partite in diretta. Gli abbonati potranno inoltre seguire il torneo in streaming su SkyGo.

La copertura televisiva del torneo di Belgrado sarà affidata a SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 224 di Sky), con live streaming disponibile sul sito e sulla pagina Facebook ufficiali dell’emittente menzionata.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply