Il dream team della (ipotetica) Laver Cup 2009 secondo Federer

0

Roger Federer ha parlato, in un’intervista con uno dei suoi rivali storici, Andy Roddick, di quello che sarebbe stato il (dream) Team Europe in un’ipotetica Laver Cup 2009. Una squadra pressoché perfetta e imbattibile.

Il dream team del 2009

Nel secondo giorno di Laver Cup, Roger Federer è apparso sulle tribune del TD Garden e ciò è bastato per far andare letteralmente in visibilio tutti gli appassionati presenti. Successivamente, lo svizzero ha rilasciato diverse interviste, tra cui una simpatica chiacchierata con l’ex rivale Andy Roddick.

I due si sono scontrati per ben 24 volte in carriera, con il maestro uscito vincitore in 21 occasioni, tra cui quattro finali slam (tre a Wimbledon e una agli US Open). Curiosamente, però, l’ultimo incontro tra i due, al Miami Open 2012, ha visto trionfare l’americano, tra lo stupore di tutti i presenti.

Roger e Andy hanno parlato di diverse cose e la domanda sulla Laver Cup è stata d’obbligo. La competizione va in scena solo da pochi anni, ma Roddick ha voluto chiedere come avrebbe composto un ipotetico Team Europe nel 2009, nel suo momento di massimo splendore tennistico.

Federer ha così sentenziato: “Novak, Rafa, Murray ed io”.

Una squadra composta da tutti i Fab4, praticamente impossibile da battere in quegli anni in cui tutti gli occhi del grande pubblico erano puntati su di loro. A Roddick, che probabilmente avrebbe guidato il Team World, non è restato altro che confermare l’affermazione del rivale/amico.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply