Jannik Sinner riparte da Sofia come aveva finito un anno fa: con una vittoria

0

Buona la prima per Jannik Sinner all’ATP di Sofia 2021. L’azzurro ha battuto il bielorusso Egor Gerasimov in due set (6-2; 7-6 in 1 h e 43 minuti), giocando tutto sommato a buoni livelli. Si tratta di una vittoria che lascia ben sperare per il prosieguo del torneo (e non solo). Il ventenne altoatesino ai quarti sfiderà James Duckworth, numero 56 del ranking mondiale. Andiamo a vedere come è maturato questo successo.

Il match: Sinner batte Gerasimov 6-2; 7-6.

Il primo set

Nel primo game, Jannik si ritrova subito a dover annullare tre palle break al suo avversario. Ma l’azzurro non si fa spaventare: prima porta a casa il suo turno di battuta e poi riesce addirittura ad allungare sul 3-0.

I successivi tre turni di servizio filano lisci per entrambi giocatori. Poi, nel settimo gioco, Sinner rischia ancora di farsi breakkare. Come capitato in precedenza, tuttavia, l’altoatesino è di ghiaccio: annulla due break point ed ottiene il 5-2. Quindi chiude con il secondo break personale fissando il punteggio del primo parziale sul 6-2.

Il secondo set

L’incontro riparte con Sinner che continua a dover fronteggiare situazioni scomode. Al netto di un break point guadagnato e non sfruttato nel sesto game, l’azzurro va abbastanza in difficoltà nel resto del parziale: annulla una palla break sull’1-1, ma non riesce a ripetersi nell’ottavo game, quando Gerasimov approfitta dei suoi errori e si procura la chance di servire per il set. Tuttavia, Jannik è molto bravo a controbrerakkare subito l’avversario e poi a portarsi sul 6-5. Alla fine, dopo due match point non sfruttati nel dodicesimo game, il millennial nostrano trova la svolta al tie-break e chiude sul 7-6(3).

Le statistiche del match di Sinner

Ace: 4
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 57%
Percentuale punti prima di servizio: 79%
Percentuale punti seconda di servizio: 59%
Palle break salvate/concesse: 7/8

Le statistiche del match di Gerasimov

Ace: 2
Doppi falli: 3
Percentuale prima di servizio: 64%
Percentuale punti prima di servizio: 68%
Percentuale punti seconda di servizio: 35%
Palle break salvate/concesse: 4/7

Il percorso di Jannik Sinner all’ATP 250 di Sofia

Jannik Sinner, prima di battere Egor Gerasimov, ha usufruito di un bye al primo turno. Ai quarti, invece, sfiderà James Duckworth. Se dovesse avere la meglio sull’australiano se la vedrà con Kamil Majchrzak o Filip Krajinovic. Nell’atto conclusivo della competizione, infine, potrebbe trovarsi al cospetto di uno tra John Millman, Marcos Giron, Gianluca Mager e Gael Monfils.

Dove vedere l’ATP 250 di Sofia in tv e streaming

L’Atp 250 di Sofia sarà trasmesso in tv su Sky Sport Tennis (canale 205), Sky Sport Uno (canale 201) e SuperTennis (canale 212 Sky, canale 64 digitale terrestre). In streaming, invece, andrà in scena su Now, SuperTenniX e TennisTv.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply