Passeggiata di salute (austriaca) per Sinner: quarti di finale a Vienna

0

Continua ancora la striscia vincente di Jannik Sinner! L’altoatesino, infatti, dopo i successi di Sofia ed Anversa, ha appena centrato i quarti di finale dell’ATP 500 di Vienna battendo Dennis Novak, austriaco numero 116 del ranking mondiale. L’incontro si è deciso in due set, durati 1 h e 17 minuti.

Andiamo a scoprire di più.

Il match: Sinner batte Novak 6-4; 6-2

Il primo set

È più complicato del previsto l’inizio dell’incontro per Jannik Sinner: nei primi due turni di battuta del padrone di casa, l’azzurro non riesce ad essere troppo incisivo; poi rischia di vedersi strappare il servizio nel quarto game. Tuttavia, dopo aver annullato due palle dell’1-3, l’altoatesino continua con più scioltezza, fino a centrare il break nel settimo gioco e a chiudere il primo parziale sul 6-4. Il sostanziale equilibrio che si era visto in apertura di match è già un lontano ricordo.

Il secondo set

Jannik Sinner ha decisamente cambiato marcia. Al ritorno in campo, infatti, prima ottiene due break consecutivi (il secondo grazie a un pallonetto da antologia) e poi legittima il vantaggio con grande sicurezza (e anche con un po’ di fortuna, vedi nastro su una delle tra palle break concesse nel quarto gioco): è 4-0. Quindi la partita si conclude senza ulteriori colpi di scena con un 6-2. Non ci sono più aggettivi per definire l’altissimo livello di tennis che sta dispensando il ventenne azzurro.

Le statistiche del match di Sinner

Ace: 2
Doppi falli: 3
Percentuale prima di servizio: 64%
Percentuale punti prima di servizio: 76%
Percentuale punti seconda di servizio: 52%
Palle break salvate/concesse: 6/6

Le statistiche del match di Novak

Ace: 3
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 62%
Percentuale punti prima di servizio: 72%
Percentuale punti seconda di servizio: 44%
Palle break salvate/concesse: 2/5

Dove vedere l’ATP 500 di Vienna in tv e streaming

Il torneo Atp di Vienna si potrà seguire sui canali Sky Sport Uno (ch. 201 e 472-482 del d.d.t) e Sky Sport Tennis (ch.205). Per gli abbonati di Sky tutti i match saranno a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento; in streaming il torneo sarà disponibile anche sull’app di Now TV previo abbonamento. Il torneo sarà visibile in diretta e in chiaro anche sul canale Supertennis, presente sul bouquet Sky sul canale 212 del decoder e sul digitale terrestre al canale 64.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply