Troppo Zverev per Tiafoe: trionfo tedesco a Vienna

0

Dopo la roboante (e discussa) impresa in semifinale contro Jannik Sinner, Frances Tiafoe non riesce a completare l’opera: è Alexander Zverev il vincitore dell’ATP 500 di Vienna. Il ventiquattrenne tedesco l’ha spuntata in due set (1h e 36 minuti): è il suo quarto titolo nel 2021! Andiamo a scoprire di più.

Il match: Zverev batte Tiafoe 7-5; 6-4

Il primo set

Partita molto divertente e combattuta nelle fasi iniziali. Tiafoe si dimostra da subito in grande spolvero (come nel resto della settimana) ma Zverev non è da meno. Il tedesco, infatti, colpisce lo statunitense non appena decide di alzare il ritmo: il break arriva nel quarto gioco, con il campione olimpico che passa a condurre per 3-1. Tuttavia, Frances è molto bravo prima a reagire istantaneamente, piazzando il controbreak grazie a una straordinaria risposta in allungo, e poi a riportarsi in parità: è 3-3. Dopodiché seguono una serie di game che scorrono molto veloci. Tanti ace, ma i pochi scambi valgono ugualmente il prezzo del biglietto. Alla fine, la svolta arriva nel dodicesimo gioco, quando Sascha alla seconda opportunità piazza il break che gli consente di chiudere il primo parziale sul 7-5.

Il secondo set

È ancora battaglia nel secondo set nonostante l’inerzia dell’incontro, per forza di cose, adesso sia tutta dalla parte di Zverev. La prima palla break in favore di quest’ultimo arriva nel secondo game, ma Tiafoe riesce a salvarsi in qualche modo. Una situazione più o meno identica si ripresenta quattro game dopo, con l’americano che prima di centrare il 3-3 è costretto ad annullare tre chance di break al tedesco (un po’ sprecone).

Nell’ottavo gioco, invece, Tiafoe si esalta (più del normale) e dal 15-40 si procura a sua volta la possibilità di strappare il servizio all’avversario. Possibilità solo accarezzata, perché Sascha prima sfodera un ace e poi successivamente fa 5-4. A questo punto è troppo forte la pressione sul giocatore numero 49 al mondo. Sascha si guadagna 3 Championship Point e al primo colpo si aggiudica la vittoria del torneo.

Le statistiche del match di Zverev

Ace: 19
Doppi falli: 0
Percentuale prima di servizio: 82%
Percentuale punti prima di servizio: 80%
Percentuale punti seconda di servizio: 60%
Palle break salvate/concesse: 1/2

Le statistiche del match di Tiafoe

Ace: 4
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 65%
Percentuale punti prima di servizio: 62%
Percentuale punti seconda di servizio: 50%
Palle break salvate/concesse: 6/9

Zverev, quarto titolo del 2021!

Come scritto in precedenza, si tratta del quarto titolo per Alexander Zverev in questo 2021. L’ex Next Gen tedesco, infatti, nel corso di questi mesi ha trionfato anche ad Acapulco, Madrid e Cincinnati. Il primo agosto, inoltre, ha conquistato la medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Tokyo.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply