Federer e il lavoro dopo il ritiro: l’Italia sogna

0

Roger Federer sta rilasciando diverse interviste negli ultimi giorni. Oltre agli aggiornamenti sul proprio futuro, il campione svizzero ha voluto parlare anche del lavoro che potrebbe svolgere dopo il ritiro: l’Italia sogna?

Roger con Ljubicic a SkyTennis?

In una recente intervista, il venti volte campione slam, Roger Federer, ha voluto parlare del proprio futuro dopo il tennis. Lo svizzero, a sorpresa, ha fatto un annuncio che potrebbe regalare un sogno a tutti i fan italiani: lavorare con Ivan Ljubicic a SkyTennis.

Per ora sono molto felice di essere un papà e di poter tornare a guidare una macchina normalmente, senza dolori e senza impedimenti. Spero di continuare a giocare, ma in futuro non mi dispiacerebbe diventare un commentatore televisivo. Perché no, potrei farlo in Italia a SkyTennis con Ivan Ljubicic, che sto seguendo molto in questi giorni”.

Il ritorno in campo

Per quanto riguarda il ritorno in campo del maestro, invece, non ci sono grandi aspettative. Federer, infatti, ricomincerà la sua preparazione fisica tra dicembre e gennaio, ma non sarà prima di marzo o aprile il ritorno sul rettangolo da gioco. Le percentuali di vederlo a Wimbledon, in questo momento, non sono delle più alte.

L’ultima apparizione in pubblico (come spettatore) rimane quella alla Laver Cup disputata al TD Garden di Boston.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply