Coppa Davis, le “fantastiche quattro” in lizza per l’insalatiera

0

Ci siamo, siamo arrivati alle semifinali di Coppa Davis. Andiamo a scoprire insieme le fantastiche quattro squadre in lizza per l’insalatiera.

Croazia v Serbia

La prima semifinale, in programma oggi a partire dalle 16.00, sarà tra la Croazia, la nostra avversaria ai quarti di finale, e la Serbia. Due squadre e nazioni da sempre rivali e si prevedono delle vere e proprie scintille.

L’antipasto sarà servito, con tutta probabilità, con il match tra Miomir Kecmanovic (uscito sconfitto con Mikhail Kukushkin nel singolare dei quarti di finale) e Borna Gojo, il giustiziere di Lorenzo Sonego. Sarà difficile fare un pronostico, ma sulla carta il serbo dovrebbe essere più pronto dell’avversario.

Il secondo singolare sarà giocato da due campioni slam: da una parte Novak Djokovic e dall’altra Marin Cilic. Sulla carta il numero 1 del mondo non dovrebbe avere alcuna difficoltà, ma non ci scordiamo che nelle partite importanti il campione degli US Open 2014 sa come esaltarsi.

Qualora si arrivasse al doppio, proprio come nel match con l’Italia, la Croazia partirebbe nettamente favorita. La coppia di assi Mate Pavic/Nikola Mektic dovrebbe riuscire ad avere la meglio senza troppe fatiche di Novak Djokovic/Nikola Cacic.

Vale lo stesso discorso fatto per l’Italia: la Serbia per ambire ad un posto in finale deve conquistare obbligatoriamente i due singolari.

RTF v Germania

Nella giornata di sabato si deciderà la seconda finalista del torneo a squadre più importante del mondo. Al contrario dell’altra sfida, ci sentiamo di dare per favoriti i russi, anche se non hanno propriamente brillato contro la modesta Svezia.

Il primo incontro verrà disputato tra Andrey Rublev e, molto probabilmente, Dominik Koepfer. Sulla carta il russo non dovrebbe avere alcun problema.

La seconda sfida sarà tra Daniil Medvedev e Jan-Lennard Struff. Nonostante il tedesco stia giocando un’ottima Davis, il numero 2 del mondo, se in forma, si potrebbe sbarazzare dell’avversario molto facilmente.

Qualora ce ne fosse bisogno, il doppio avrebbe un esito tutt’altro che scontato. La coppia Aslan Karatsev/Andrey Rublev è molto forte, ma dall’altra parte ci sono Kevin Krawietz e Tim Puetz, due veri e propri assi della disciplina. Inutile aggiungere che la RTF deve cercare di chiudere in due set per sperare in un posto in finale.

Dove vedere la partita in tv e streaming

Le partite saranno trasmesse su Sky Sport Tennis (canale 205 della piattaforma Sky) e in chiaro su SuperTennis Tv (canale 64 del digitale terrestre). Sarà, inoltre, disponibile lo streaming sull’app SkyGo e sul sito di SuperTennis.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply