Roland Garros solo per vaccinati? Parla il ministro dello sport

0

Il Roland Garros potrà essere disputato solo da atleti vaccinati? Novak Djokovic potrà prendere parte al secondo slam della stagione? Le risposte ai quesiti più gettonati del momento sono state date direttamente da Roxana Maracineanu, la ministra francese dello sport.

Roland Garros solo per atleti vaccinati

Roxana Maracineanu, che negli scorsi giorni aveva aperto all’ipotesi di vedere Novak Djokovic sul Philippe Chatrier per difendere il titolo del 2021, è tornata a parlare del Roland Garros. La ministra francese ha mescolato le carte in tavola e ha affermato che tutti gli atleti (francesi e non) dovranno essere vaccinati per competere.

Abbiamo adottato il pass vaccinale. Non appena la legge sarà promulgata, sarà obbligatorio per entrare negli edifici pubblici già soggetti a restrizioni (stadi, teatri o bar). Sarà obbligatorio per gli spettatori e i lavoratori, sia francesi che stranieri.

Un grazie al mondo dello sport per l’opera di convincimento verso i pochi restii al vaccino. Lavoreremo insieme per preservare tutte le competizioni e per essere gli ambasciatori di queste nuove misure a livello globale”.

Brutte notizie per il serbo che, senza il vaccino, vede allontanarsi sempre di più la possibilità di conquistare il ventunesimo slam della propria carriera.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply