ATP 250 Buenos Aires, Sonego doma Baez: ma che battaglia!

0

Molto Bene Lorenzo Sonego all’esordio stagionale nell’ATP 250 di Buenos Aires: doppio 6-3 al next gen Sebastian Baez e quarti di finale conquistati. Sembrerebbe una vittoria “semplice” guardando il risultato, ma è stato un match molto combattuto, con il torinese che ha dovuto faticare non poco per domare l’enfant terrible padrone di casa. Nel prossimo incontro affronterà Fernando Verdasco.

Il match: Sonego batte Baez 6-3; 6-3

Ha impiegato 1 ora e 55 minuti Lorenzo Sonego per battere Sebastian Baez negli ottavi dell’ATP 250 di Buenos Aires: 6-3; 6-3 il risultato finale al termine di un match molto lottato. Ecco la sintesi.

La partita – Grande battaglia sin dal principio con Sonego e Baez che piazzano due break a testa nei primi quattro turni di servizio. Nel quinto e nel sesto gioco, invece, entrambi i giocatori riescono a tenere la battuta in maniera abbastanza sciolta: è 3-3. Momento chiave il settimo game, quando l’azzurro si guadagna tre chance di break e concretizza alla prima occasione, per poi portarsi sul 5-3. Alla fine, il parziale d’apertura si chiude sul 6-3 Sonego dopo un game lunghissimo (16 punti), in cui il numero tre italiano strappa la battuta all’argentino per la quarta volta.

Al rientro in campo, la battaglia prosegue, con due giochi contrassegnati da 16 e 18 punti: nessun break nonostante due possibilità per Baez ed una per Sonego. In seguito, il classe ’95 nostrano se la vede brutta nel quinto game, in cui è costretto ad annullare tre palle break al sempre più arrembante argentino. Poi, l’esperienza consente a Sonego di mettere la pietra tombale sulla gara nell’ottavo gioco: break centrato nell’unica opportunità concessagli. Quindi, l’azzurro si presenta a servire per l’accesso ai quarti del torneo e, dopo aver neutralizzato due palle break, chiude al primo match point disponibile.

ATP 250 Buenos Aires, Sonego ai quarti contro Verdasco

Sarà il trentottenne Fernando Verdasco il prossimo avversario di Lorenzo Sonego nei quarti dell’ATP 250 di Buenos Aires. Lo spagnolo, ex numero sette al mondo (attualmente nr. 201), ha preso parte al torneo grazie al ranking protetto e, contro ogni aspettativa, ha superato Hugo Dellien all’esordio e Thiago Monteiro agli ottavi, entrambi in tre set. La sfida dovrebbe disputarsi tra domani pomeriggio e sabato notte. Favorito, ovviamente, l’azzurro, terza testa di serie della competizione.

Le statistiche del match di Sonego

Ace: 2
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 74%
Percentuale punti prima di servizio: 64%
Percentuale punti seconda di servizio: 42%
Palle break salvate/concesse: 9/11
Punti vinti in risposta alla prima: 52%
Punti vinti in risposta alla seconda: 43%
Palle break vinte: 5/11
Punti vinti al servizio: 58%
Punti vinti in risposta: 53%

Le statistiche del match di Baez

Ace: 0
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 81%
Percentuale punti prima di servizio: 48%
Percentuale punti seconda di servizio: 43%
Palle break salvate/concesse: 6/11
Punti vinti in risposta alla prima: 36%
Punti vinti in risposta alla seconda: 53%
Palle break vinte: 2/11
Punti vinti al servizio: 47%
Punti vinti in risposta: 42%

Dove vedere l’ATP 250 di Buenos Aires in tv e streaming

La diretta televisiva dell’evento sarà fruibile su SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 212 di Sky), con live streaming disponibile tramite la nuova piattaforma SuperTennix, previo abbonamento sul portale in questione.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply