Infortunio al ginocchio, Federer come Del Potro?

0

Roger Federer ha subito negli ultimi anni diverse operazioni alle ginocchia: lo aspetta un ritorno come quello di Juan Martín Del Potro? Più avanzano gli anni e più sarà difficile vedere alzare al cielo un trofeo slam che manca dal 2018.

Federer come Del Potro?

Roger Federer sta recuperando dall’ennesima operazione alla gamba subita dopo il quarto di finale raggiunto a Wimbledon nella scorsa stagione. Lo svizzero, nelle scorse settimane, ha aggiornato sulla propria condizione fisica, affermando che aprile sarà il mese della svolta per capire a che punto è con il recupero.

Federer ha sempre dichiarato che tornerà in campo e giocherà finché si sentirà in grado di vincere un torneo del grande slam. Più passa il tempo, però, e più questa possibilità si fa remota. Il maestro non alza al cielo un major dal lontano 2018 e negli ultimi quattro anni ha affrontato diverse operazioni alle gambe.

Proprio queste, oltre alla condizione mostrata quando si è visto in campo nel 2021, ha fatto venire più di un dubbio a fan e addetti ai lavori.

Federer tornerà e tenterà, a 40 anni, di vincere il suo ultimo Wimbledon e chiudere la carriera da leggenda o farà un ritorno stile Del Potro per salutare i tifosi dal campo? Ancora qualche mese e avremo più risposte ai nostri quesiti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roger Federer (@rogerfederer)

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply