Classifica Atp, sette italiani in top-100. Best ranking eguagliato per Sonego e Musetti

0

Solo sfiorato, per il momento, l’obiettivo della top-20 per Lorenzo Sonego. Il tennista torinese, infatti, si deve accontentare della posizione numero 21 del ranking Atp dopo l’ottima prestazione al torneo di Buenos Aires dove è stato fermato in semifinale da Diego Schwartzman (che poi ha perso contro Casper Ruud).

Per qualche ora Sonego è stato (solo virtualmente) numero 20 del mondo, ma la vittoria di domenica sera di Reilly Opelka a Dallas contro Jenson Brooskby lo ha fatto scalare in ventunesima posizione, facendogli “solo” eguagliare il suo precedente best ranking.

Stessa situazione di Lorenzo Musetti, che da oggi torna numero 57 del mondo, suo miglior risultato finora in carriera. I quarti di finale raggiunti nell’Atp 500 di Rotterdam, coronamento di una buona settimana sul cemento indoor olandese, gli hanno fatto guadagnare ben sei posizioni rispetto a lunedì scorso. E la corsa alla top-50 prosegue.

Nulla di eclatante da segnalare per quanto riguarda gli altri italiani. Restano sette gli azzurri in top-100, guidati da Matteo Berrettini (impegnato questa settimana Rio de Janeiro) alla numero 6, Jannik Sinner alla 10, Sonego alla 21, Fabio Fognini alle 38 (migliora di due posizioni rispetto alla settimana scorsa), Musetti alle 57, Gianluca Mager alla 67 e Marco Cecchinato (in piena crisi di gioco e di risultati) alla 92.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply