Indian Wells, Shapovalov si schiera con Naomi Osaka. E non le manda a dire…

0

Hanno fatto il giro del mondo le immagini di Naomi Osaka in lacrime dopo un insulto ricevuto dagli spalti di Indian Wells. Il canadese Denis Shapovalov, nella conferenza stampa post sconfitta con Reilly Opelka, è tornato sull’episodio schierandosi con la collega.

Il sostegno di Denis

Naomi Osaka è una delle tenniste più conosciute e supportate del circuito, soprattutto dopo le rivelazioni sul suo stato di salute mentale della scorsa stagione. Nonostante ciò, non mancano i cosiddetti haters, tanto sui social quanto sugli spalti. Nella sua partita di secondo turno contro Veronika Kudermetova c’è stato il fattaccio. Dagli spalti una tifosa ha urlato: “Naomi fai schifo” e la giapponese è scoppiata in lacrime.

Dopo la sua sconfitta con Reilly Opelka nel terzo turno, Denis Shapovalov è voluto tornare sulla questione e sostenere Naomi direttamente in conferenza stampa.

È una vergogna perché le persone dovrebbero venire qui solo per vedere le grandi giocatrici come Naomi. Non so quale possa essere la ragione di un simile gesto. Non ha alcun senso dire una cosa del genere. Quando entri in campo e qualcuno ti dice che fai schifo, beh… Una cosa del genere fa proprio schifo. Fa schifo sentirselo dire o sentirtici. È difficile, ma sfortunatamente lo dobbiamo mettere in conto perché nessuno ha il controllo su ciò che dice o fa la gente”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply