Sinner da romanzo, Fognini sbatte contro Kyrgios: cosa è successo nella notte al Miami Open

0

Straordinario Jannik Sinner al Miami Open: battuto lo spagnolo Pablo Carreno Busta al termine di una battaglia tiratissima. Il giovane azzurro, come spesso capita ultimamente, è stato ad un passo dal baratro, ma poi l’ha spuntata da assoluto top-player. Si è arreso, invece, Fabio Fognini sotto i colpi pirotecnici di Nick Kyrgios. Bene Alexander Zverev, Casper Ruud e Cameron Norrie.

Miami Open, Sinner vero top-player. Fognini si arrende a The Quick

Foto Instagram Miami Open

Sinner rifiuta la sconfitta: è quello che si evince dalle sue recenti partite, in cui è apparso falloso, insicuro, magari confuso, ma anche un mostro dal punto di vista mentale. Sotto quest’ultimo aspetto, possiamo dirlo, l’azzurro ormai è un top-player ‘finito’. Jannik sa ciò che vuole, e stanotte ne ha dato l’ennesima dimostrazione al cospetto di Pablo Carreno Busta. Infatti, dopo essere riuscito a recuperare un set di svantaggio, salvando anche un match point, l’altoatesino si è trovato 2-5 al terzo, ma non si è perso d’animo. Anzi, ha completato una grande rimonta, annullando altri quattro match point nel decimo game sulla sua battuta: 5-7 7-5 7-5 il risultato finale di una battaglia epica, durata oltre tre ore. Il suo prossimo avversario agli ottavi sarà quel Nick Kyrgios – giustiziere di Fabio Fognini – che avrebbe dovuto affrontare ad Indian Wells mentre tutti sappiamo come è andata.

Poco da dire per quanto riguarda la sfida tra Fognini e Kyrgios, con l’australiano che ha nettamente meritato la vittoria, arrivata in appena un’ora e quattro minuti di gioco: 6-2 6-4 il punteggio finale. Momenti chiave: il primo e il settimo game del parziale d’apertura; e il nono game del secondo set, quando l’estroso giocatore di Canberra ha piazzato la zampata che ha messo la pietra tombale sul confronto. Fa veramente paura Kyrgios, per Sinner si prospetta una gara complicatissima.

Miami Open, gli altri risultati del day 5

Foto Instagram Miami Open

Sono sei gli altri incontri che si sono disputati tra il pomeriggio di ieri e stanotte. Vittorie per Cameron Norrie, Casper Ruud, Frances Tiafoe, Francisco Cerundolo, Thanasi Kokkinakis ed Alexander Zverev. Ecco i risultati nel dettaglio:

Norrie batte Gaston 6-3 7-5
Ruud batte Bublik 6-3 6-2
Kyrgios batte Fognini 6-2 6-4
Tiafoe batte J.M.Cerundolo 6-3 6-2
Sinner batte Carren Busta 5-7 7-5 7-5
F.Cerundolo batte Monfils 6-2 6-3
Kokkinakis batte Kudla 7-6 4-6 7-6
A.Zverev batta McDonald 6-2 6-2

>>> Dove vedere il Miami Open in tv e streaming 

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply