Miami Open, Sinner in campo con l’obiettivo semifinale: l’avversario e le proiezioni

0

Tra stasera e domani notte andranno in scena due dei quattro match validi per i quarti di finale del Miami Open: in campo anche Jannik Sinner, che affronterà la sorpresa del torneo Francisco Cerundolo.

Miami Open, Sinner sfida Cerundolo per la semifinale

Foto Twitter Federtennis

Dopo aver usufruito di un bye al primo turno, Jannik Sinner ha sconfitto Emil Ruusuvuori, Pablo Carreno Busta e Nick Kyrgios. L’azzurro è apparso molto appannato nei primi due incontri sul cemento della Florida, ma ha saputo spuntarla da vero campione, dimostrando soprattutto una grande solidità mentale. Al cospetto dell’australiano, invece, l’altoatesino ha giocato un match tecnicamente ineccepibile, salendo in cattedra nel tie-break del set d’apertura caratterizzato dal brutto show dell’avversario. A tal proposito, Jannik è stato molto bravo ad isolarsi e a non farsi distrarre, dando un’ulteriore prova della sua freddezza. La perfezione, in pratica.

Sinner vs Cerundolo

Stasera, ai quarti, Sinner affronterà Francisco Cerundolo, argentino numero 103 al mondo, vera e propria rivelazione del torneo. Il classe ’98 di Buenos Aires ha superato finora Tallon Griekspoor, Reilly Opelka, Gael Monfils e Frances Tiafoe: un bottino niente male per un giocatore troppo spesso considerato “soltanto” un ‘terraiolo’ e che invece può essere competitivo anche su altre superfici.

Sarà il primo confronto tra i due. Ovviamente Sinner gode dei favori del pronostico. I bookmakers, infatti, quotano il suo successo tra l’1.16 e l’1.18. Mentre il colpaccio di Cerundolo è dato tra il 4.70 e il 5. Chi vince se la vedrà in semifinale con Alexander Zverev o Casper Ruud. Staremo a vedere se l’azzurro riuscirà a regalarci un’altra grandissima soddisfazione.

Miami Open, Zverev contro Ruud

Zverev, momento no: Mischa spiega il motivo

Foto Atp Tour

L’altro quarto di finale del day 8 è quello che vedrà protagonisti Alexander Zverev e Casper Ruud. Il tedesco è reduce dalle vittorie su Borna Coric, Mackenzie McDonald e Thanasi Kokkinakis. Il norvegese, a sua volta, ha battuto Henri Laaksonen, Aleksandr Bublik e Cameron Norrie.

Sarà il terzo confronto tra i due, con Zverev in vantaggio nei precedenti (2-0: quarti Cincinnati, quarti Parigi), ma anche nelle quote. L’affermazione del Maestro, infatti, è quotata tra l1.30 e l’1.33. L’exploit di Ruud, invece, è dato tra il 3.35 e il 3.44. Sfida da seguire con attenzione.

>>> Dove vedere il Miami Open in tv e streaming 

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply