Coach Atp svela: ecco la vera arma di Alcaraz sulla terra

0

Craig Boynton, coach di Hubert Hurkacz, in una recente intervista ha svelato quale può essere l’arma in più di Carlos Alcaraz sulla terra rossa. L’allenatore Atp vede nel drop shot il colpo in più per lo spagnolo su questa superficie.

Il drop shot come arma segreta

Craig Boynton, in una recente intervista durante il podcast ufficiale dell’Atp, ha voluto rivelare quale sia per lui l’arma segreta di Carlos Alcaraz durante la stagione sulla terra battuta europea. L’allenatore di Hubert Hurkacz ha preso come esempio la semifinale a Miami tra il suo pupillo e l’allievo di Juan Carlos Ferrero.

Ho avuto modo di conoscerlo per la prima volta a Miami quando Hubi ha giocato la semifinale contro di lui. Non solo il drop shot di per sé è una grande arma, ma lui ha nella preparazione ad esso il proprio punto di forza. Ti spinge sempre più in fondo in campo, poi sceglie una direzione, in mezzo o nei pressi della rete e, al momento giusto, piazza il colpo che ti spezza le gambe.

Le fa alla perfezione sul cemento, dove è molto più difficile farle, pensiamo a cosa potrà essere sulla terra battuta. Credo proprio che riuscirà a metterne a segno almeno 165 prima della fine della stagione sul rosso europeo. Voglio dire, con il suo stile di gioco, punterà molto su quest’arma per conquistare dei punti diretti”.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply