Estoril e Monaco, l’ultimo antipasto prima del tour de force finale sulla terra

0

Saranno i due tornei Atp 250 di Estoril e Monaco di Baviera l’ultimo antipasto prima della doppietta dei due Masters 1000 di Madrid e Roma e del clou finale del Roland Garros, che chiuderà la stagione europea sulla terra rossa.

Due tornei “fissi” ormai da anni nello scenario del circuito Atp del vecchio continente e sicuramente dal fascino particolare. Ovviamente pagano un po’, in termini di partecipazione, il fatto di essere incastonati tra altri tornei così importanti, però i nomi e i motivi di interesse non mancano.

Colpisce, quest’anno, l’assenza totale di tennisti italiani. Nessuno dei nostri infatti, sarà in Portogallo o in Germania. Chi per un motivo, chi per l’altro, da Berrettini a Sinner, da Sonego a Fognini, fino a Musetti, gli azzurri preferiscono dedicare questa settimana alla preparazione dei due appuntamenti di Madrid e Roma. Gli italiani di seconda fascia, invece, non hanno passato le qualificazioni.

Estoril, Felix e Schwartzman davanti a tutti

In Portogallo sarà il canadese Felix Auger-Aliassime la testa di serie numero uno, seguito da Diego Schwartzman (2), Marin Cilic (3) e Alejandro Davidovich Fokina, finalista a Montecarlo, alla numero 4. Tra i motivi di interesse, spicca sicuramente il ritorno in campo di Dominic Thiem. In campo anche il detentore dell’edizione 2021, lo spagnolo Albert Ramos Vinolas, testa di serie numero 6.

Monaco di Baviera, finale annunciata Zverev-Ruud?

In Germania, a fare a la voce grossa a livello di seeding ci sono sicuramente Alexander Zverev e Casper Ruud. Il tedesco e il norvegese sembrano decisamente i favoriti per arrivare a giocarsi la finale. Sulla strada di Zverev, nella parte alta del tabellone, i nomi da tenere d’occhio sono quelli di Reilly Opelka e Holger Rune, mentre nella parte bassa attenzione al campione in carica Nikoloz Basilashvili, che se è in giornata se la gioca con chiunque.

Dove vedere i tornei di Estoril e Monaco in tv e streaming

La copertura televisiva di entrambi i tornei verrà garantita da Super Tennis (canale 212 Sky e 64 digitale terrestre). Sarà possibile seguire le partite in streaming su SuperTenniX, SuperTennis.tv, Sky Go e TennisTv.


>>> Leggi anche: Le migliori 10 racchette da tennis del 2022, marca per marca


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply