Internazionali d’Italia, finisce subito il sogno di Cobolli: fuori al primo turno

0

Niente da fare per Flavio Cobolli: è finito all’esordio il suo cammino agli Internazionali d’Italia 2022. Il giovane tennista nostrano è stato battuto in due set da Jenson Brooksby, classe 2000 americano numero 38 al mondo.

Il match: Brooksby batte Cobolli 6-3 6-4

Foto Twitter Internazionali BNL

Ha impiegato poco meno di due ore (1 h e 52 minuti) Jenson Brooksby per superare il nostro Flavio Cobolli al primo turno degli Internazionali d’Italia 2022: 6-3 6-4 il punteggio al termine dell’incontro.

Nelle fasi iniziali del match, l’azzurro si è portato avanti di un break (terzo game), ma poi non è riuscito a mantenere il vantaggio, con lo statunitense che gli ha strappato il servizio per due volte consecutive (sesto e ottavo game), prima di chiudere il parziale d’apertura sul 6-3. Nel secondo set, invece, si è rivelato decisivo il break subito dal romano nel nono gioco, che ha consentito a Brooksby di archiviare definitivamente la pratica con un 6-4.

Le statistiche del match di Cobolli

Ace: 2
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 59%
Percentuale punti prima di servizio: 56%
Percentuale punti seconda di servizio: 46%
Palle break salvate/concesse: 6/10
Punti vinti in risposta alla prima: 31%
Punti vinti in risposta alla seconda: 48%
Palle break vinte: 2/11
Punti vinti al servizio: 52%
Punti vinti in risposta: 38%

Le statistiche del match di Brooksby

Ace: 1
Doppi falli: 3
Percentuale prima di servizio: 57%
Percentuale punti prima di servizio: 69%
Percentuale punti seconda di servizio: 52%
Palle break salvate/concesse: 9/11
Punti vinti in risposta alla prima: 44%
Punti vinti in risposta alla seconda: 54%
Palle break vinte: 4/10
Punti vinti al servizio: 62%
Punti vinti in risposta: 48%

>>> Dove vedere gli Internazionali d’Italia in tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply