Internazionali, Sinner vince e vola ai quarti. Ma ora deve alzare il livello

0

È ancora vittoria per Jannik Sinner agli Internazionali d’Italia 2022. Dopo aver superato Pedro Martinez e Fabio Fognini, il ventenne altoatesino ha estromesso anche Filip Krajinovic, guadagnandosi i quarti di finale del prestigioso torneo romano. Il suo prossimo avversario sarà Stefanos Tsitsipas.

Il match: Sinner batte Krajinovic 6-2; 7-6

sinner

Foto Twitter Federtennis

Ha impiegato oltre un’ora e mezza (1h e 42 minuti) il nostro Jannik Sinner per battere Filip Krajinovic negli ottavi degli Internazionali d’Italia 2022: 6-2 7-6 il punteggio al termine dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

I primi due game sono stati contrassegnati da una fase di studio, con entrambi i giocatori estremamente solidi al servizio. Poi Sinner ha messo il turbo e ha piazzato il break (con un dritto abbastanza sbilenco) che gli ha consentito in seguito di allungare sul 3-1. Dopodiché, l’altoatesino ha sfoderato due rovesci da grande campione (qual è) e ha strappato nuovamente la battuta al serbo. In men che non si dica, senza particolari affanni, ha chiuso il parziale d’apertura con un 6-2.

Al rientro in campo, Jannik ha cercato subito di indirizzare definitivamente il match, ottenendo il break nel primo gioco. Tuttavia, con un bel colpo di reni, Krajinovic è riuscito a risalire dallo 0-2 al 3-2. E successivamente l’incontro è diventato molto più equilibrato. Alla fine si è giunti al tie-break ed è stato l’azzurro a spuntarla per 8 punti a 6.

Sinner ha offerto una prestazione non spumeggiante, ma abbastanza solida e compatta, al netto di una somma ancora troppo alta di errori non forzati, sulla scia delle precedenti uscite sulla terra rossa romana. Ai quarti con Tsitsipas, però, dovrà alzare il livello per avere qualche chance di successo.

Internazionali d’Italia, Sinner ai quarti con Tsitsipas

Foto Instagram ATP Tour

Sarà Stefanos Tsitsipas l’avversario di Jannik Sinner ai quarti di finale degli Internazionali d’Italia 2022. Il greco, numero cinque al mondo e quarta testa di serie del torneo, ha finora superato Grigor Dimitrov e Karen Khachanov, entrambi in tre set e in modo abbastanza faticato. Tra i due sarà il quinto testa a testa. Al momento guida Tsitsipas per 3-1 (al Foro Italico sono sull’1-1. Vittoria Tsitsipas 2019, vittoria Sinner 2020).

Le statistiche del match di Sinner

Ace: 13
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 54%
Percentuale punti prima di servizio: 82%
Percentuale punti seconda di servizio: 44%
Palle break salvate/concesse: 1/2
Punti vinti in risposta alla prima: 30%
Punti vinti in risposta alla seconda: 54%
Palle break vinte: 3/3
Punti vinti al servizio: 64%
Punti vinti in risposta: 35%

Le statistiche del match di Krajinovic

Ace: 5
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 77%
Percentuale punti prima di servizio: 70%
Percentuale punti seconda di servizio: 46%
Palle break salvate/concesse: 0/3
Punti vinti in risposta alla prima: 18%
Punti vinti in risposta alla seconda: 56%
Palle break vinte: 1/2
Punti vinti al servizio: 65%
Punti vinti in risposta: 36%

>>> Dove vedere gli Internazionali d’Italia in tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply