Emozioni al Roland Garros, l’atteso incontro tra Nadal e Swiatek

0

Al Roland Garros, al termine del proprio allenamento, Rafael Nadal è andato a salutare e congratularsi con Iga Swiatek per la vittoria agli Internazionali d’Italia. La polacca ha da sempre ammesso che lo spagnolo è il suo idolo dall’infanzia.

La stima di Iga per Rafa

Iga Swiatek e Rafael Nadal hanno avuto diverse sorti agli Internazionali d’Italia: la polacca si è confermata campionessa, mentre lo spagnolo ha dovuto abdicare contro Denis Shapovalov e il problema al piede. I due si sono spesso alternati sui campi di allenamento, proprio come successo in questi giorni a Parigi.

Rafa è stato ripreso mentre si avvicina alla giovane numero 1 del mondo e si congratula (con tutta probabilità) per il successo ottenuto a Roma.

Dal canto suo, Iga nella conferenza stampa dopo la vittoria al Foro Italico è tornata a parlare del suo idolo.

Rafa è sempre stato la mia fonte d’ispirazione. Vederlo all’Australian Open quest’anno è stato incredibile, ero lì allo stadio. Era sotto due set a zero e Daniil stava giocando in maniera divina. Lui ha qualche superpotere, non molla mai, tanto fisicamente quanto tatticamente, sta sempre con la testa in campo. Si tratta di un esempio perfetto per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al nostro sport. È sicuramente il più grande della storia fino a questo momento”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply