Medvedev torna sul green, ma non è Wimbledon (e neanche tennis)

0

Daniil Medvedev, vittima più illustre del ban di Wimbledon verso atleti russi e bielorussi, è tornato sul green, ma è solo un campo da golf. Il numero 1 del mondo si è divertito a fare qualche buca con l’ex calciatore Bastian Schweinsteger, marito dell’ex numero 1 del mondo Ana Ivanovic.

La protesta silenziosa di Daniil

Daniil Medvedev è uno degli esclusi eccellenti in questa edizione di Wimbledon. Il numero 1 del mondo, infatti, è stato vittima del ban imposto dall’All England Club per tutti gli atleti russi e bielorussi.

Dal canto suo, Daniil sembra non preoccuparsi troppo della scelta, vista anche la decisione dell’Atp e Wta di non garantire punti ai partecipanti dei Championships.

Medvedev tornerà direttamente ad agosto per la trasferta americana, in cui solitamente diventa imbattibile. Sarà il momento chiave della sua stagione e dovrà dimostrare di poter difendere il primato del mondo e la vittoria slam allo US Open.

Prima di tornare su un campo da tennis, nelle ultime ore il russo ha postato una foto che lo ritrae in compagnia di Bastian Schweinsteiger. I due si sono divertiti a giocare a golf (prima volta per Daniil) e il momento non poteva che essere riportato su Instagram, con una didascalia provocatoria: “Non posso lasciare l’erba, giorno di divertimento con Bastian Schweinsteiger”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Medvedev Daniil (@medwed33)

Share.

Leave A Reply