Fab Four, rimpatriata in vista? Se fosse così sarebbe bellissimo

0

C’è grande fermento attorno alla Laver Cup 2022. Dopo le conferme iniziali di Rafael Nadal e Andy Murray, oltre al ritorno in campo di Roger Federer, anche Novak Djokovic sta discutendo i termini per poter partecipare. Assisteremo alla rimpatriata dei Fab Four?

Il fantastico mondo della Laver Cup

La Laver Cup è sicuramente il torneo di esibizione più affascinante del circuito. Da una parte la squadra composta dai giocatori europei opposta a quella dei giocatori provenienti da tutto il mondo: capitani le leggende del passato.

Nelle passate edizioni abbiamo potuto assistere a partite storiche, come il doppio con Federer e Nadal a condividere la metà campo di gioco.

Per il 2022, però, le cose potrebbero essere fatte ancora più in grande. Ci sarà sicuramente il ritorno in campo dello svizzero, come comunicato da lui stesso (confermata la partecipazione anche all’Atp500 di Basilea), che si va ad aggiungere a Murray e Nadal.

Nelle ultime ore è sempre più probabile la presenza dell’ex numero 1 del mondo, Novak Djokovic, che renderà il tutto ufficiale al termine di Wimbledon.

Si tratta di una possibilità reale. Il mio agente sta discutendo con gli organizzatori della Laver Cup. Vi faremo sapere al termine di Wimbledon”.

Potremmo quindi assistere ad una vera e propria rimpatriata per i Fab Four, che potrebbero creare una squadra vintage alla ricerca della vittoria (come è sempre capitato a Team Europe).

Tornando a Wimbledon, Murray è stato eliminato al secondo turno da John Isner, mentre Federer non ha preso parte dopo i quarti dello scorso anno. Ancora in corsa Djokovic (Kecmanovic) e Nadal (Sonego).

Share.

Leave A Reply