La nuova top-10 del ranking Wta e la situazione delle italiane (crollo Giorgi)

0

È ancora un’irraggiungibile Iga Swiatek a dominare il ranking Wta. La polacca, sconfitta agli ottavi di finale del Wta 1000 di Toronto da Beatriz Haddad Maia, ha guadagnato comunque 105 punti e consolidato la sua prima posizione.

Dietro di lei, a più di 4mila punti di distanza, si conferma l’estone Anett Kontaveit, seguita da Maria Sakkari, che guadagna una posizione su Paula Badosa, ora quarta in classifica. Alla numero cinque, stabile, Ons Jabbeur, seguita da un grande rientro in top-10, quello di Simona Halep, campionessa a Toronto.

Perdono tutte una posizione le altre tenniste che completano la top-10: Aryna Sabalenka alla 7, Jessica Pegula alla 8, Garbine Muguruza alla 9 e Daria Kasatkina alla 10. Tra le posizioni di testa, da segnalare il nuovo best ranking per Beatriz Haddad Maia, alla 16, che migliora il suo precedente record di ben otto posizioni.

Il ranking delle italiane: stabile Trevisan, crolla Giorgi. Best per Cocciaretto

Martina Trevisan, nonostante la sconfitta al primo turno a Toronto, guadagna una posizione ed è ora numero 25 del mondo, non avendo avuto punti da difendere. Situazione opposta per Camila Giorgi, che nonostante il buon torneo disputato, non è riuscita a difendere i mille punti della vittoria dello scorso anno, perdendo ben 795 punti e 36 posizioni in classifica: ora è numero 65 del mondo e numero 3 italiana.

Davanti a lei c’è infatti Jasmine Paolini, alla numero 54. Appena dietro Camila, alla numero 66, Lucia Bronzetti. Elisabetta Cocciaretto eguaglia il suo best ranking e si piazza alla numero 101. Sara Errani è numero 118 del mondo.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply