Atp 250 Metz, segnali di “vero” Sonego: seconda vittoria di fila e accesso ai quarti

0

Buona anche la seconda per Lorenzo Sonego all’Atp 250 di Metz. Dopo il successo all’esordio su Aslan Karatsev, l’azzurro ha sconfitto il padrone di casa Gilles Simon, guadagnandosi i quarti di finale del torneo sul cemento indoor francese.

Ottima la prestazione del torinese, che dal tiebreak del primo set in poi è salito letteralmente in cattedra. Il suo prossimo avversario sarà lo statunitense Sebastian Korda, giustiziere nella serata di ieri di Lorenzo Musetti.

Sonego batte Simon 7-6; 6-4

sonego

Foto Twitter Federtennis

Ha impiegato due ore precise il nostro Sonego per superare la Wild Card francese agli ottavi dell’Atp 250 di Metz: 7-6 6-4 il risultato al termine dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

L’inizio della partita è stato contrassegnato da grande equilibrio, con entrambi i giocatori molto solidi al servizio. L’unica palla break è arrivata nel sesto game, in favore di Sonego, che però non è riuscito a concretizzarla. Dunque si è giunti al tiebreak. Qui l’azzurro, una volta allungato sul 3-0, non ha più mollato la presa impedendo a Simon di rientrare: 7-3 il punteggio grazie al quale si è preso il parziale d’apertura.

Al rientro in campo, il torinese ha subito indirizzato ulteriormente la sfida centrando il break nel primo gioco (decisivo un doppio fallo del francese). Al che le convinzioni di Simon sono crollate, mentre è cresciuta alle stelle la fiducia di Sonego, il quale ha piazzato un altro break nel settimo game. Presentatosi a servire per il match, tuttavia, il giocatore nostrano si è incartato, facendosi recuperare uno dei due break di vantaggio. Poco male, visto che poi l’ha chiusa poco più tardi con un 6-4.

Seconda vittoria consecutiva che dà gran morale a Sonny, protagonista di una stagione abbastanza travagliata. Basti pensare che gli ultimi due successi di fila in un main draw li aveva centrati nel mese di giugno, a Wimbledon.

Dove vedere l’Atp 250 di Metz in TV e streaming

L’Atp 250 di Metz è trasmesso in diretta TV su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky. Lo streaming del torneo, invece, è visibile su supertennis.tv, SuperTenniX e Tennis TV.

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply