Atp 250 Metz, è un grande Sonego: ribalta il pronostico e vola in semifinale

0

È ancora successo per Lorenzo Sonego all’Atp 250 di Metz. Dopo aver estromesso Aslan Karatsev e Gilles Simon, l’azzurro ha battuto anche Sebastian Korda, guadagnandosi la semifinale della kermesse francese.

È la seconda volta in questo 2022 non proprio fortunato per lui che il torinese riesce a spingersi fino al penultimo atto di un torneo, la prima era stata a Buenos Aires. Confermati, dunque, i segnali di risveglio lanciati nelle scorse partite. Domani “Sonny” affronterà uno tra il padrone di casa Arthur Rinderknech e il campione in carica Hubert Hurkacz.

Sonego batte Korda 6-4; 6-4

Sonego

Foto Ansa

Ha impiegato precisamente un’ora e mezza (1 h e 30 minuti) il nostro Sonego per superare Korda ai quarti del torneo sul cemento indoor francese: 6-4 6-4 il risultato al termine dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

Nei primi due game del match entrambi i protagonisti hanno giocato con grande solidità ed attenzione a non prestare il fianco. Finita la fase di studio, però, Sonego ha subito centrato lo strappo nel terzo game sottraendo la battuta allo statunitense alla prima delle tre chance a sua disposizione. Dopodiché, senza concedere neppure una palla break e senza mostrare tentennamenti, ha conservato il vantaggio fino alla fine chiudendo con un 6-4.

Al rientro in campo la sfida si è fatto meno regolare e più combattuta. Il primo a mettere pressione è stato Korda, guadagnandosi due palle break nel sesto game (15-40). L’azzurro, tuttavia, con tre prime vincenti ed un ace ha sbrogliato la matassa in maniera superlativa. Lo sliding doors della partita. Già, perché, nel settimo gioco, Sonego ha piazzato la zampata che poi gli ha consentito di archiviare definitivamente la pratica con un altro 6-4. Il punteggio poteva anche essere più rotondo, visto che il torinese ha avuto un match point in risposta sul 5-3. Ma va benissimo così!

Vittoria netta e schiacciante, ottenuta contro un avversario che lo precede in classifica e che sul cemento ha sempre offerto ottime prestazioni. Alla viglia, Korda era dato da tutti i bookmakers come il favorito del confronto. Con grande merito, invece, Lorenzo ha ribaltato il pronostico prendendosi la semifinale. Grandissima iniezione di fiducia per lui.

Dove vedere l’Atp 250 di Metz in TV e streaming

L’Atp 250 di Metz è trasmesso in diretta TV su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky. Lo streaming del torneo, invece, è visibile su supertennis.tv, SuperTenniX e Tennis TV.

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply