Wta Parma, Stephens aggredita… da un’ape: il suo commento sui social

0

Sloane Stephens è una delle protagoniste più attese del Wta250 di Parma. L’americana, testa di serie numero 4 del torneo emiliano, ha vinto il primo turno contro la polacca Magdalena Frech in tre set. Proprio nel terzo parziale è arrivato un curioso incidente: è stata punta da un’ape sul 4-4.

La puntura d’ape

La Stephens non ha vissuto un 2022 esaltante. L’unico titolo è arrivato nei primi mesi dell’anno al Wta250 di Guadalajara (contro Marie Bouzkova), per poi navigare nella mediocrità (solamente 13 vittorie in 27 partite disputate). Il risultato più importante negli slam è stato al Roland Garros, quando si è arresa ai quarti di finale di fronte Coco Gauff, mentre allo US Open (dove ha vinto il suo unico slam) è uscita al secondo turno contro la futura vincitrice, Iga Swiatek.

Prima di chiudere la stagione al Wta500 di San Diego e al Wta1000 di Guadalajara, l’americana ha fatto una sosta a Parma. Durante la dura sfida di primo turno vinta con la Frech (al secondo aspetta la vincitrice dell’incontro tra Danka Kovinic e Oceane Dodin) è stata vittima di un episodio molto particolare.

Sul 4-4 del terzo e decisivo set, Sloane si è dovuta fermare e chiedere l’intervento del fisioterapista per una puntura di ape. Episodio immediatamente commentato al termine della partita sul proprio profilo Twitter.

Sono stata punta da un’ape sul 4-4 del terzo set durante il mio match di oggi e non è stata un’esperienza piacevole. 0/10, non lo consiglio assolutamente”.

>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply