La voleè di McEnroe, il rovescio di Connors, la risposta di Borg e altro ancora: il meglio degli anni ’80 secondo Mou

0

In un video postato recentemente sul proprio account Instagram, Patrick Mouratoglou si è soffermato sui migliori esponenti del tennis anni ’80, scegliendo il migliore giocatore in assoluto per ogni caratteristica.

Mouratoglou e il meglio degli anni ’80, le scelte del coach

Mouratoglou: ecco il mio giocatore perfetto

Foto Mouratoglou Tennis Academy

Mouratoglou ha scelto il gioco di volo di John McEnroe, il rovescio di Jimmy Connors e la risposta di Bjorn Borg. Per quanto riguarda il diritto ha optato per Ivan Lendl, mentre per il rovescio piatto a due mani la scelta è ricaduta ancora su Connors. Secondo il francese, inoltre, il miglior rovescio ad una mano negli anni ’80 è stato quello del tre volte campione di Wimbledon Boris Becker. Il miglior slice di rovescio, invece, quello di Stefan Edberg.

Alla domanda sul miglior servizio, Mouratoglou ha nominato Yannick Noah. Guillermo Vilas è stato definito come il giocatore che più è andato oltre le aspettative. Lo ricordiamo, il sudamericano non è mai diventato il numero 1 del mondo, ma ha avuto una carriera illustre, contrassegnata da 62 titoli in singolare, di cui quattro slam.

Borg e McEnroe sono stati gli unici giocatori che il noto coach ha scelto due volte. Borg per la risposta e il suo spirito battagliero, McEnroe per il miglior gioco di volo e in quanto il miglior mancino. Di seguito il video.

Mouratoglou e il meglio degli anni ’80, il video

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da THE COACH (@patrickmouratoglou)

>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply