Holger Rune show, il record contro i top-10 che non aveva mai centrato nessuno

0

Con la vittoria al masters1000 di Parigi-Bercy, Holger Rune è entrato per la prima volta in carriera in top10 e sarà il primo degli alternates alle Atp Finals. Il giovane danese, inoltre, ha segnato un record incredibile nel torneo francese: battere cinque top10 in una sola competizione.

Il giovane predestinato

Quando parliamo di Rune non possiamo che definirlo un predestinato. Il danese, che aveva iniziato l’anno fuori dalla top100, sta vivendo una stagione indoor incredibile, con quattro finali consecutive (Atp250 di Sofia, Atp250 di Stoccolma, Atp500 di Basilea e masters1000 di Parigi-Bercy). Grazie a questi risultati, si è riuscito a spingere fino al decimo posto della classifica Atp (proprio best ranking) e ha sorpreso tutti diventando il primo degli alternates per le Atp Finals (non era mai stato inserito tra i papabili finalisti visto il netto ritardo in classifica).

Analizzando la prima vittoria al masters1000 di Parigi-Bercy (storico torneo ricco di sorprese), Holger ha addirittura dovuto salvare match point al primo turno con il tre volte campione slam Stan Wawrinka. Da quel momento in poi, però, è stato pressoché perfetto, segnando un incredibile record.

Per la prima volta nella storia, infatti, un giocatore è stato in grado di battere cinque top10 in un solo torneo (nel suo caso anche consecutivamente): Hubert Hurkacz (10), Andrey Rublev (9), Carlos Alcaraz (1), Felix Auger Aliassime (8) e Novak Djokovic (7).

Significa molto per me, un modo perfetto per finire la settimana. È un privilegio condividere il campo con Novak.

Mi sento amato, ad essere onesto, e si tratta del migliore dei sentimenti. Se mi avessi detto un mese fa che sarei stato in top10 avrei detto: ‘Cosa stai dicendo?’. Ora, però, ci sono e ne sono molto fiero.

È stata la partita più stressante della mia vita. Il cuore mi era entrato in testa. Già stavo pensando a quello che avrebbe potuto essere il tiebreak. Sono fiero del fatto di essere riuscito a finire prima”.

>> Le dieci migliori racchette da Padel del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply