Australian Open, sospiro di sollievo Djokovic: le sue parole dopo la notizia

0

La notizia è stata ufficializzata ieri: sospiro di sollievo per Novak Djokovic, potrà partecipare al prossimo Australian Open 2023. Il ban di tre anni e la conseguente cancellazione del visto sono stati annullati dal nuovo governo.

Il commento del serbo

Era la notizia che tanti appassionati, tifosi, ma soprattutto lui in prima persona aspettavano: Djokovic potrà partecipare al prossimo Australian Open.

Il serbo, dopo essere stato deportato nel gennaio scorso, aveva ricevuto un divieto di ingresso nel paese fino al 2025. Divieto che, con l’insediamento di un nuovo governo in Australia, è stato ufficialmente cancellato nelle ultime ore e che, quindi, permette al 21 volte campione slam di partecipare.

A gennaio partirà l’assalto al decimo titolo nell’Happy Slam, il major che l’ha visto più volte protagonista nella sua carriera.

Nella conferenza stampa dopo la vittoria con Andrey Rublev nelle Atp Finals, Nole ha voluto commentare la notizia, ammettendo di essere finalmente felice e sollevato per la decisione.

Beh, certamente sono stato molto felice di ricevere questa notizia ieri. Ovviamente, posso definirlo un sollievo per me e per tutta la mia famiglia visto quello che abbiamo subito in Australia e le ripercussioni che abbiamo avuto successivamente. Non avrei potuto ricevere notizia migliore, veramente.

Ha avuto un impatto sul mio gioco di oggi? Voglio credere che sia stato così. Perché no? Allo stesso tempo, non credo abbia avuto un impatto così importante perché ho famigliarità nel sapere di cosa ho bisogno per prepararmi al meglio per ogni match.

Sapere con chiarezza cosa potremmo fare dà un grande sollievo a me e al mio staff. Solo l’avere le idee chiare ci solleva molto.

L’Australian Open è lo slam dove ho ottenuto i migliori risultati. Ho alcuni dei migliori ricordi qui. Voglio tornare, giocare a tennis, che è quello che so fare meglio, e godermi l’estate australiana di tennis”.

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply